Utente 487XXX
Buongiorno dottore! Sono una ragazza di 20 anni. Ormai da alcuni mesi sento dei disturbi alla testa...Prima era un semplice dolore ogni tanto, poi il dolore è diventato sempre più frequente. Adesso non sento più dolore, ma una specie di pressione alla testa, mi sembra ogni tanto che ci sia proprio qualcosa che preme da dentro. La pressione è tale da tapparmi le orecchie ogni tanto e la sento anche fino al naso. Questa pressione è come se la sentissi prima dietro la nuca e poi si espande nel resto della testa. Ogni tanto sento anche un po' di nausea.Non so perché, ma questi dolori/pressione inizia soprattutto sugli autobus o altri mezzi di trasporto. Il fastidio poi è spesso accompagnato da capogiri e grande debolezza, è come se mi mancasse la terra sotto i piedi. Sono andata dal medico e ha detto che forse potrebbe essere un problema circolatorio, cioè la restrizione Delle vene nella testa. Possibile...?
PS: non so se possa essere utile, ma ultimamente ho iniziato a starnutire tanto ed avere spesso il naso tappato.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara ragazza,
hai semplicemente descritto una cefalea che potrebbe essere di tipo tensivo, stando alle caratteristiche che hai riferito. Nessuna paura per la circolazione arteriosa o venosa: non c'entra affatto. Se il disturbo persiste, però, è opportuno che consulti un Neurologo che ti indirizzerà verso indagini appropriate e ad una eventuale terapia.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Grazie mille dottore per la sua risposta! In effetti il medico mi ha messo preoccupazione...Come potrei fa diminuire questa pressione, visto che le semplici compresse (uso di solito nurofen) non aiutano molto...?

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non abusare di compresse per il dolore perché rischi la cefalea da abuso di antalgici.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it