Utente 489XXX
Salve, sono una ragazza di 18 anni e purtroppo soffro d’ansia e sono appena stata al pronto soccorso perché è da ormai 10 giorni che ho un formicolio permanente alla mano sinistra, alla gamba sinistra anche se a zone cioè non tutta la gamba interamente e una sensazione strana al torace dalla parte sinistra perché quando sto in piedi e come se mi “ tirasse”. Mi ha visitata un neurologo che mi ha fatto una visita per vedere se avevo sensibilità ecc...e mi ha detto che da quello che vede è ok però per avere una diagnosi più precisa mi ha detto di fare la risonanza magnetica a contrasto. Ora io non se dovrei tranquillizzarmi perché lui mi ha parlato che quello che potrebbe essere è qualcosa di Benigno o potrebbe trattarsi di infiammazione. Io non riesco a tranquillizzarmi totalmente perché penso a malattie più serie ad esempio su internet ho letto di sclerosi multipla...e io vorrei escludere a priori questa possibilità.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

già l’esito negativo della visita neurologica è un ottima notizia che dovrebbe tranquillizzarLa.
Concordo ampiamente col consiglio del collega riguardo la RM che è opportuno effettuarla anche al midollo spinale oltre che all’encefalo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Grazie mille dottore per la sua riposta, quindi posso escludere malattie o cose più gravi? Cioè qualsiasi cosa sia potrei comunque curarla ?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

penso proprio di sì, si tranquillizzi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 489XXX

Grazie ancora dottore e mi scusi per l’ansia

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 489XXX

Dottore mi scusi se le scrivo ancora, ma mi sta salendo l’ansia perché il formicolio sembra non cessare e avverto anche un ronzio alle orecchie. Sono davvero preoccupata perché quando cammino non ho problemi però quando mi sdraio a letto questo formicolio è abbastanza intenso alla gamba, braccio e fianco sinistro. Domani ho la risonanza ma io continuo a pensare a cose molto gravi come SM. La dottoressa mi ha detto che la SM non si manifesta con dei sintomi solo ad un lato del corpo ma ho letto su internet che in realtà potrebbero essere dei sintomi di SM. So che devo attendere fino a domani ma ho davvero l’ansia

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non si faccia prendere dall'ansia, stia tranquilla, faccia serenamente la RM e, se vuole, potrà farmi sapere l'esito.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 489XXX

Certo dottore con piacere, le farò sapere l’esito. Non so quando avrò le risposte, di solito le fanno sapere dopo qualche giorno o potrei saperle subito ?

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dipende dall'ambulatorio, alcuni (pochi) consegnano il referto in giornata, la maggioranza invece si prende alcuni giorni per visionare e studiare attentamente le immagini.
A volte si può avere in generale un primo parere a voce, ovviamente non dettagliato.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 489XXX

Va bene grazie ancora, domani vedrò e poi le farò sapere l’esito. Buona serata

[#11] dopo  
Utente 489XXX

Buongiorno dottore ho appena fatto la risonanza magnetica a contrasto e avrò le risposte nel pomeriggio. Per adesso il dottore mi ha saputo dire solamente che il midollo è pulito e che con il contrasto le due lesioni sono rimasta passive. So che è positivo il fatto che il midollo sia pulito però secondo lei questo esclude malattie o cose più gravi come la SM? Questa mia preoccupazione mi tormenta purtroppo. Comunque oggi pomeriggio quando avrò la risposta gliela farò sapere

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

aspettiamo il referto, poi Le potrei dire qualcosa di più attendibile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente 489XXX

“ evidenzia la presenza in sede pronto mesencefalica destra e in sede sottocorticale fronto parietale destra rispettivamente di due areole di iperintesità di segnale omogenee, rotondeggianti, del diametro di circa 9 mm, evidenti nelle sequenze T2 dipendenti e FLAIR sospette, per morfologia e intensità del segnale , per fenomeni di sclerosi.Nelle sequenze assunte in DWI L’alterazione situata a livello pronto mesencefalitifo appare iperintensa per la verosimile coesistenza di componente edemigena tissutale. Nelle sequenze T1 dipendenti sia prima che dopo somministrazione di mdc e.v. paramagnetico non si apprezzano alterazioni dell’intensita del segnale o anomale impregnazione dopo mdc. “
Questa è la prima parte dell’esito, la seconda non gliela scrivo perché ripete “ assenza di..” .
La parte che mi preoccupa è quando dice “ fenomeni di sclerosi “ perché ho paura che si riferisca a quella malattia grave. Quando mi hanno consegnato il risultato c’era un medico che me l’ha letto e ha detto di stare tranquilla e che per sclerosi si intende tante altre cose meno gravi. Secondo lei dottore posso stare tranquilla? Perché sono davvero agitata

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si tranquillizzi e faccia vedere le immagini dell’esame al neurologo che l’ha richiesto in modo che possa avere un parere specialistico diretto.
Prima della visita neurologica potrebbe anche recarsi nell'ambulatorio dove ha effettuato la RM e chiedere lumi al radiologo che ha refertato l’esame.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 489XXX

Il medico radiologo che ha effettuato l’esame mi ha detto che le due piccolissime lesioni sono passive e non reattive al mezzo di contrasto, probabilmente vecchie e il resto del midollo è pulito quindi secondo lui devo stare tranquilla. Ora che ho le risposte sto andando da un neurologo per fargliele vedere. Nel frattempo quindi secondo lei posso stare tranquilla ed escludere cose molto gravi? Mi scusi ancora

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi fiderei di quanto detto dal neuroradiologo che ha visto attentamente le immagini. Altro non posso aggiungere non potendole visionare. Vediamo cosa Le dirà il neurologo. La non impregnazione patologica del mezzo di contrasto è ovviamente una buona notizia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro