Utente 130XXX
Buongiorno,
A seguito di mal di schiena persistente nella zona del coccige, dolore alle anche, coscia in zona anteriore e talvolta ginocchia, il medico mi ha prescritto rm lombosacrale.
Vorrei porla alla vostra attenzione in attesa di farla vedere al medico. Questo il referto:
SI CONSIDERA LA PRESENZA DI UN METAMERO DI PASSAGGIO LOMBO-SACRALE, CON LOMBARIZZAZIONE DI S1 E DISCO INTERVERTEBRALE S1-S2 DI TIPO ABORTIVO (SALVO VERIFICA DEL CONTEGGIO DEI METAMERI VERTEBRALI SU RADIOGRAMMI CONVENZIONALI DELLA COLONNA IN TOTO).
IN L4-L5 RIDUZIONE DI AMPIEZZA DELLO SPAZIO INTERSOMATICO PER DEGENERAZIONE DISCALE; COESISTONO MODERATE ALTERAZIONI DEGENERATIVO- OSTEOCONDROSICHE DELLA SPONGIOSA DELLE LIMITANTI SOMATICHE AFFRONTATE. IL DISCO PRESENTA UNA MODESTA PROTRUSIONE POSTERIORE CHE IMPRONTA LIEVEMENTE IL SACCO DURALE.
NON ALTRI ASPETTI DI PROTRUSIONE DISCALE POSTERIORE NEI RESTANTI LIVELLI INTERMETAMERICI ESAMINATI.
NELLA NORMA L'AMPIEZZA DEL CANALE VERTEBRALE.
NELLA NORMA LA MORFOLOGIA E IL SEGNALE DELLA PORZIONE TERMINALE DEL MIDOLLO SPINALE VALUTABILE.
NELLA NORMA IL TROFISMO E LA SIMMETRIA MORFO-VOLUMETRICA DEI VENTRI MUSCOLARI PARAVERTEBRALI.
In attesa di vostra risposta invio i più cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Paziente,
sotto il profilo strettamente neurochirurgico non emrge dal referto della risonanza alcuna condizione che richieda di essere trattata dal punto di vista chirurgico. Il quadro evidenziato depone per un interessamento degenerativo della colonna di tipo artrosico, anche se alquanto precoce per la sua età anagrafica, che è di certo responsabile del mal di schiena e forse anche di una certa irradiazione ad uno degli arti inferiori ma che, a mio giudizio, non può essere invocato all'origine del problema riferito a carico delle ginocchia e delle anche. E' opportuno che sia valutata anche sotto il profilo ortopedico.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 130XXX

La ringrazio per la celere risposta.
Buona giornata