Utente 394XXX
Salve
Scrivo perché ieri credo di aver sperimentato un cosiddetto deja vu! Ero seduto e stavo rispondendo a un messaggio e a un certo punto mi è sembrato che avessi già risposto a un messaggio simile a un altra persona! Premetto che in questa settimana ho dato lunedì l'esame di fisiologia e che il prossimo mercoledì partirò per l'erasmus! Inoltre io sono in terapia col Lyrica e che in quest'ultima settimana non l'ho assunto e che venerdì notte avevo bevuto molto!
Premetto che sono una persona molto ansiosa e che in passato ha avuto un episodio di depressione maggiore e che va in tilt per i cambiamenti! Soffro inoltre di colon irritabile a disfunzione all'articolazione temporo mandibolare oramai croniche.
Il problema è che da ieri sono entrato nel panico e vivo continuamente con la paura che questo evento possa ripresentarsi o che possa rappresentare la spia di un' eventuale tumore cerebrale!
Cosa consigliate?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

come impressione a distanza, l'episodio che descrive sembrerebbe causato da stato ansioso, sinceramente non mi sembra un déjà vu.
Lei è una persona che "che va in tilt per i cambiamenti", per cui, considerato il periodo stressante e l'imminente partenza, nonché l'abbondante bevuta, non darei peso all'episodio avvenuto.
Si tranquillizzi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 394XXX

Grazie davvero dottore!!!
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro