Utente
Gentili Dr. Ho eseguito lo scorso lunedì una rmn per controllare una ciste pineale e, mentre quella resta invariata e non preoccupante ("al controllo attuale non vi sono sostanziali modificazioni della cisti della lesione pineale precedentemente segnalata. Non vi sono lesioni focali intraparenchimali né arricchimento di mdc a significato patologico di data recente sia in sede sotto che sovratentoriale. Il complesso ventricolare rientra nei limiti della norma. Le strutture della linea mediana sono in asse. "

Mi ritrovo a leggere poi quanto segue:

" Sii segnala parziale opacamento della mastoide destra verosimilmente su base flogistica reperto meritevole di ulteriore approfondimento diagnostico con TC rocche e mastoidi con sezioni a strato sottile secondo piani assiali e coronali con algoritmi sia per osso che per parenchima. "


Io non ho mai avuto problemi all'orecchio, né alla gola.. . Al massimo qualche mal di testa e un po di vertigini ma li ho sempre legati a un problema di cervicale.. .
Mi chiedevo se dovessi preoccuparmi e attivare alla svelta o se é una cosa di poca rilevanza.. . Nel caso la figura a cui rivolgermi é un otorinolaringoiatria o un neurologo? Potreste aiutarmi a leggere questo referto? Vi ringrazio intanto per la risposta e vi saluto cordialmente.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

da quanto recita il referto, sembrerebbe trattarsi di un'infiammazione della mastoide destra, tale reperto è di competenza otorino, specialista a cui La invito a.rivolgersi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta Dr. Spero cmq di non dovermi preoccupare

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Egregio Dottore, la disturbo ancora una volta. Secondo lei é il caso che la faccia al più presto la visita o posso attendere? Il primo appuntamento utile con la mutua é fra quaranta giorni... Mi chiedevo se fosse il caso di andare in privato (in un paio di giorni mi sarebbero un appuntamento).

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non potendo visionare le immagini sarebbe più prudente anticipare la visita.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, volevo sottoporre alla sua attenzione un aggiornamento della situazione. Ho fatto una visita dall'otorino che non ha trovato alcun problema. Per precauzione, e visto che "soffro" di torcicollo mi ha prescritto la tac rocche e mastoidi come da referto della risonanza.

Riporto esito
"Buona pneumatizzazione della mastoide con parziale opacamento su base flogistica delle cellette postero inferiori reperto compatibile con stato infiammatorio locale.
Libero antro timpanoco. Catena ossiculare in sede on rapporti articolari conservati.
Lievemente smussato lo sperone inferiore del muro della loggetta. Normale il tigmen timpani. Nella norma l'orecchio interno."


Mi chiedevo se secondo lei é compatibile con la mastoidite... Se é opportuno che mi rivolga di nuovo allo specialista o se posso far cadere la cosa visto che é parziale.. O se altrimenti mi debba preoccupare per qualcosa.

Grazie mille in anticipo per la risposta

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ripeto che il problema non è di mia competenza.
A me pare che non ci siano problematiche importanti ma è evidente che deve fare visionare le immagini dell'esame all'otorino che l'ha richiesto.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro