Utente
Salve, sono Francesca, ho quasi 18 anni e da tre mesi soffro di giramenti di testa.

Sento come se stessi per svenire da un momento all’altro e perdo il senso dell’equilibrio.
Spesso mi tremano le gambe, forse per l’ansia, non so.
Questi giramenti di testa sono persistenti, cioè da quando mi sveglio fino a quando chiudo gli occhi e dormo.

Spesso sono molto più pesanti quando deve venirmi il ciclo.

Ho fatto le prove vestibolari e non ho nulla, né labirintite, né vertigini.
Mesi fa, circa a novembre ho fatto degli esami del sangue, cioè, l’emocromo.
Gli esami sono usciti perfetti.

La cosa orrenda è che questi giramenti di testa mi bloccano.
Però mangio regolarmente, non perdo peso, né altri fattori negativi.
Molte volte però, a causa di questi giramenti di testa mi viene la nausea e poche volte vomito.
Vorrei capire cosa fosse e che dovrei prendere, perché davvero non ce la faccio più.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Francesca,
in un soggetto giovane come te è difficile che il disturbo che riferisci possa essere attribuibile ad una disfunzione del sistema labirintico. E' opportuno che tu venga visitata da un Neurologo, che distingua se si tratti di una vertigine vera o piuttosto di una "pseudo-vertigine", che spesso trova la sua origine in stati di tensione psichica.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it