Utente
Salve a tutti Dottori.

Sono un ragazzo di 25 anni, molto ansioso quasi ipocondriaco, per questo mi trovo qui ad esporre questa mia paura...

Spiego molto semplicemente:

A volte mi trovo, durante la giornata, a vedere ai lati dei miei occhi (quasi solo il destro, il sinistro quasi mai) delle piccole macchiettine...

Esempio: se sto guardando dritto a me il telefono, ed a destra ho un vaso che rientra ancora nel mio campo visivo, per un secondo il vaso lo vedo come una macchietta, poi strizzo un attimo gli occhi e tutto bene.
A grandi linee nell’arco della giornata però vedo bene.


Raramente, soprattutto quando scrivo, ho anche la vista incrociata... diciamo mi vedo la punta del naso mentre scrivo.
È normale?


Preciso che passo quasi tutta la mia giornata davanti al telefono per lavoro.
Non porto occhiali ne lenti.


So che dovrei fare una visita oculistica, ma per ora nei limiti del consiglio a distanza, può essere grave?


Ho pensato a tutto... anche ad un tumore celebrale.

Rassicuratemi se potete, grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

non c’è alcun motivo per preoccuparsi di un tumore cerebrale.
La sintomatologia non mi sembra indicativa di malattie neurologiche.
Come Lei giustamente dice, effettui, quando sarà possibile, una visita oculistica.

Cordiali saluti

P.S. Rispettiamo tutti le norme vigenti contro il coronavirus
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua celere risposta Dottore.
Mi ha tranquillizzato.


Cosi, nei limiti del consulto a distanza, le macchiette che ogni tanto vedo ai lati della mia vista, cosa potrebbe essere?

Scusi di nuovo.