Utente
Buongiorno,
avevo scritto qui qualche giorno fa sempre in riferimento al mal di testa che tutt'ora non è passato.
Mi sto accorgendo in questi giorni che respiro, a volte, soltanto da un lato del naso e la mattina mi ritrovo con la gola secca e tanti muchi da espellere con dolore alle tempie (soprattutto il sinistro perché il lato tappato è quasi sempre quello).
Venerdì andai dal medico e mi diede Efferalgan per la testa con una cura di 5 giorni e oggi è il quarto giorno senza nessun miglioramento.
Non so cosa fare e soprattutto sono davvero tanto in ansia che possa essere qualcosa di molto più grave.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

Le rispondo io anche per continuità di consulto.

Che la Tachipirina non abbia procurato benefici è possibile, infatti nella cefalea tensiva non sempre gli antidolorifici si dimostrano efficaci.
Le ricordo però che l’ipotesi tensiva è solo, appunto, un’ipotesi.
A questo punto si rivolga ad un neurologo esperto in cefalee.
Non si faccia prendere dall’ansia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
la ringrazio per la risposta e mi spiace di risponderla io solo adesso. Nonostante sia passato tutto questo tempo la situazione non è cambiata, ho avuto soltanto due/tre giorni di relax senza mal di testa ma poi è ricominciato. Le dico che prima di questi mal di testa io ho avuto anche dei mal di orecchio che erano passati con delle medicine e una settimana fa si sono ripresentati insieme al male alle tempie, in pratica quando mi fa male l'orecchio destro se lo tocco mi fa male di conseguenza anche la tempia destra. Però devo anche aggiungere che il mal di testa non è diventato persistente e ce l'ho solo, si può dire, quasi nelle stesse ore del giorno. Lei cosa mi consiglia di fare?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

il consiglio è sempre quello che Le avevo dato, di rivolgersi ad un neurologo esperto in cefalee.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro