Utente
buongiorno.
Sono un uomo di 38 anni che soffre di ansia dal 2006...circa una mese fa inizia ad avere i linfonodi ingrossati del collo.
fatto ecografia con esito di linfonodi reattivi.
bisita otorino a posto.
mi ha detto che secondo lui era il dente del giudizio.
Cosa che il dentista aveva ik gg prima leggermente escluso...o meglio detto che era attaccato bene.
La volevo prima un parere dall otorinolaringoiatria.

Ora mi ritrovo con un mal di testa particolare.
sopra la fronte e ai lati...prendo del colluttorio di oki per il dente.
ma non credo sia un mal di testa da dente... e una mal di testa a casco...m8 fa male tutto...sento quando abbasso il collo dolore cervicale.
ecin pii ho odore di sangue in bocca...questo capita spesso...forse per problemi alle gengive.
ho paura di qualche malattia o aneurisma...posso stare tranquillo?
ripeto è un mal di testa fastidioso ma non lancinante...

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in effetti da quanto scrive il mal di testa sembra indipendente da problematiche odontoiatriche, piuttosto le caratteristiche orienterebbero verso una cefalea di tipo tensivo.
Il sapore di sangue è comunque indipendente dalla presunta cefalea tensiva.
Ne parli col medico curante o, meglio, con un neurologo qualora il problema dovesse persistere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Probabilmente ansia e cervicale mi provocano mal di testa.riguardo il sangue in bocca..o meglio il sapore credo e spero sia dalle gengive.. non dalla testa...anche perché e il sapore...non r che lo sputo.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può essere di origine gengivale, certo.
Dr. Antonio Ferraloro