Utente
Buongiorno, sono Valentina e ho 33 anni.

A fine giugno ho iniziato a percepire una sensazione di formicolio al braccio e alla mano e tremolio.

Mi sono un po' agitata e questi sintomi ho iniziato a sentirli anche alle gambe e ai piedi.

In più anche una sensazione di formicolio al volto.

Sono andata a fare una visita neurologica e non è emerso nulla, il neurologo mi ha prescritto elettromiografia agli arti superiori e risonanza al rachide cervicale.
Entrambe sono andate bene, io ero ancora agitata e ho chiesto di poter fare risonanza all'encefalo e anche da quella non risulta nulla.
In più ho segnalato al neurologo di avvertire dei guizzi sonno pelle a varie parti del corpo.
Il dottore mi ha detto di stare tranquilla a 360 gradi e che secondo lui si tratta di ansia.
Ho iniziato a prendere vitamina B e magnesio e potassio.
Effettivamente ho iniziato a stare meglio.
Sintomi spariti tranne ogni tanto formicolio al volto.

Vado in vacanza ad agosto e quanto torno inizio a riavvertire i sintomi.
Formicolio saltuario agli arti, formicolio al volto, guizzi sotto pelle qua e la e una sensazione di calore/dolore lieve alle gambe, piedi e a volte alla testa.
Rifaccio visita da un altro neurologo (a cui ho portato tutti gli esami effettuati) e anche lui mi dice di stare tranquillissima che la visita neurologica è andate bene e che anche secondo lui è tutta tensione muscolare.
Di non cercare più i sintomi on line perchè il Dr.
Google non è un bravo medico!

Io non riesco ad essere tranquilla perchè continuo ad avvertire questi sintomi, ho sempre paura di avere una malattia gravissima.

Chiedo a voi un consulto.


Grazie
Valentina

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Valentina,

con due visite neurologiche e gli esami diagnostici negativi non vedo nulla che possa fare pensare malattie neurologiche, piuttosto la sintomatologia sembra di origine psichica, ansiosa, e ritengo che i due colleghi abbiano avanzato questa ipotesi, conferma?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la risposta Dottore.
Si entrambi i neurologia mi hanno detto che non c é nulla a livello neurologico e tutto é provocato da ansia e tensione muscolare.
Mi tranquillizza avere un terzo parere uguale.
Quelle che mi agita é che i dolori li sento realmente alle gambe, mani e piedi.. Non dolori forti ma fastidi. Anche a volte capita che sento la gambe sobbalzare dal nulla e poi questi guizzi sotto pelle che danno fastidio. Cercherò di stare più calma e di non agitarmi per ogni cosa che sento al corpo.
La ringrazio ancora

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
I sintomi psicosomatici sono reali, non immaginari, Lei li avverte perché ci sono.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Secondo lei quindi va bene continuare con vitamina B e polase? Mi consiglierebbe altro?
Grazie
Valentina

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Valentina,

se il problema è ansioso deve curare l’ansia.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Quindi in conclusione dottore per lei se avessi avuto una qualsiasi malattia neurologica si sarebbe visto qualcosa di anomalo dagli esami e soprattutto dalle 2 visite neurologiche che ha fatto in cui in dottori mi hanno detto di stare estremamente tranquilla?

La ringrazio ancora per il suoi aiuto!

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Valentina,

certamente, due visite neurologiche negative, EMG, RM encefalica e cervicale negative dovrebbero tranquillizzarLa.
Curi l’ansia.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro