Utente
Salve sono una ragazza di 28 anni e soffro di emicrania con aura, ho fatto una risonanza al cervello e mi hanno scritto che ho una lesione iperintensa in tr lungo ovalare a disposizione pericallosa radiale centro semiovale sn di 13 x6 mm, priva di significativo potenziamento dopo mdc o di aree della restrizione diffusione.
Reperto sospetto in prima ipotesi lesione demielinizzante, concludere con inquadramento clinico e rm midollo con mdc
Sono in ansia, cosa mi sospettano?
Un tumore?
Vorrei capire qualcosa, sospettano neoplasia?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

no, da ciò che si legge nel referto il sospetto è quello di una lesione demielinizzante, infatti è stato consigliata una RM con mezzo di contrasto al midollo spinale, altra sede di possibile localizzazione di questo tipo di alterazioni.
Fatta la RM, Le consiglio di rivolgersi ad un neurologo di un centro specializzato per questo tipo di malattie in modo da potere approfondire il problema con ulteriori indagini diagnostiche.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Si ho fatto pure la risonanza al midollo e sto aspettando il referto, so che potrebbe essere pure sclerosi multipla, sono preoccupata pure di quella certo, però avendo visto care amiche con il tumore in testa come e’stato il percorso, sono abbastanza preoccupata, perché hanno scritto nel referto una prima ipotesi, quindi volevo chiederle se secondo lei questa lesione può essere confondibile e avere come secondo sospetto pure altro oltre una malattia demielinizzante es una neoplasia? Ho paura che ci siano anche altre ipotesi e che sia una lesione di quella malattia di cui ho paura, nn che la sclerosi non mi preoccupi anzi

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

no, non viene sospettata una neoplasia, questa assume il mezzo di contrasto mentre nel Suo caso, qualora sia di natura demielinizzante, sarebbe una lesione inattiva in quanto non si è verificato potenziamento dopo mezzo di contrasto.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Se non fosse demielinizzante,che cosa potrebbe essere? Può essere anche una lesione non patologica?senza altre lesioni?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

senza vedere direttamente le immagini dell’esame non è possibile rispondere alla Sua legittima domanda.
La localizzazione pericallosa solitamente è indicativa di lesione demielinizzante.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Scusi se l’ho disturbata, purtroppo quando ci sono lesioni o cose di questo tipo non sappiamo in tempi brevi capire qualcosa e non passiamo belle giornate, appena avrò il risultato se vorrà le farò sapere, spero non sia nulla di grave, soprattutto che non ci sia come sospetto un tumore perché non sto vivendo bene dalla paura, poi certo anche la sclerosi non è bella e sono comunque preoccupata, però mi spaventa di più avere un tumore perché ho visto da vicino e sono spaventata

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, può farmi sapere l'esito della RM.
Lei comunque è asintomatica per cui anche un'eventuale SM potrebbe essere una forma "benigna".

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Se non fosse demielinizzante,che cosa potrebbe essere? Può essere anche una lesione non patologica?senza altre lesioni?

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

come Le dicevo precedentemente, senza vedere le immagini dell’esame non è possibile rispondere alla Sua domanda.
Potrebbe non essere nulla? Diciamo che teoricamente potrebbe non causare sintomi in futuro, restare cioè silente.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Pero può confondersi con una neoplasia? Può essere quella come seconda ipotesi?

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Già risposto, vedi #3.
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
Avevo chiesto quello perché non avevo capito la risposta qualora sia demielinizzante per quello volevo capire se qualora non fosse quello se potesse essere neoplasia

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Risposta #3
"no, non viene sospettata una neoplasia, questa assume il mezzo di contrasto mentre nel Suo caso, qualora sia di natura demielinizzante, sarebbe una lesione inattiva in quanto non si è verificato potenziamento dopo mezzo di contrasto."
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
Si avevo capito questa risposta,chiedevo se non fosse di natura demielinizzante se poteva essere di natura neoplastica, percbe da quanto ho capito non è sicuro che sia demielinizzante e chiedevo se potesse essere neoplastica se non è demielinizzante

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ma l'ha letta la risposta???
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente
Allora sto capendo male io scusi

[#17]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
"No, non viene sospettata una neoplasia", inizia così quella risposta e poi Lei mi chiede due volte se è ipotizzata una neoplasia. Chiaro adesso?
Dr. Antonio Ferraloro

[#18] dopo  
Utente
No chiedevo se non fosse demielinizzante, poiché non è sicuro ancora, se potesse essere di natura neoplastica nel senso se potesse essere una seconda ipotesi o non escludibile del tutto, perché mi riferivo alla frase qualora non fosse demielinizzante,probabilmente non sono riuscita a farmi capire io,sono quasi un mese aspettando questo referto e sono abbastanza preoccupata, perché i tempi sono lunghi e non ho mai avuto spiegazioni, e questo periodo sembra infinito scusi ancora

[#19] dopo  
Utente
Salve dottore , ho ricevuto il referto della risonanza al midollo:
Accenno ad inversione della colonna cervicale con fulcro C4/C5 . Murisomatici posteriori regolarmente allineati .Regolare il segnale dei metameri vertebrali cervicali , non alterazione del segnale della corda midollare a livello cervicale. Non si evidenziano accumuli patologici di Mdc . Tonsille cerebellari normo posizionate nella norma i piani perivertebrali . Scoliosi sinistra convessa lombare con compenso a livello dorsale . Nella norma il segnale dei metameri vertebrali dorsali non alterazioni del segnale della corda midollare a livello dorsale , non si evidenziano accumuli patologici di mdc , nella norma i piani per i vertebrali .
Quindi la mia al cervello non è una lesione demielinizzante?

[#20]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Perché non dovrebbe essere demielinizzante?
Al midollo fortunatamente non ci sono alterazioni.
Deve rivolgersi al neurologo e completare le indagini diagnostiche.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente
Ok va bene, andrò certo no chiedevo perché il neurologo che mi stava seguendo laureato da un anno ha escluso che sia demielinizzante poiché non presente nel midollo e che dovrei andare in studio e capire quali esami sarebbero da fare, escludendomi pure che fosse demielinizzante perché non è una lesione nel nervo ottico, e che nella zona pericallosa e’strana e di altra natura, ecco perché le ho fatto quelle domande, penso andrò in un centro specializzato anche se a Cagliari causa covid al momento l’hanno sospeso per far spazio, non so dove sia il suo studio se a Cagliari verrei da lei scusi ancora

[#22]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La maggioranza delle lesioni demielinizzanti è encefalica e non midollare.
Purtroppo devo contraddire ulteriormente il neurologo (se laureato da un anno non può essere neurologo, stia attenta), le lesioni demielinizzanti non sono esclusive del nervo ottico e il corpo calloso è una delle sedi preferenziali.
Cerchi un neurologo esperto, le cose che Le hanno detto finora, se veramente sono state dette, non corrispondono al vero.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro