Lesioni deminielizzanti

Salve oggi distanza un anno ho ripetuto risonanza encefalo riporto quanto scritto

Non si riconoscono significate modifiche rispetto a quella in data.
in particolare rimangono invariate le altre lesioni localizzate in sede vermiana destra e paravermiana bilaterale.

Minuta lesione a sinistra nella sostanza bianca sottocorticale perisilviana
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Signora,

il quadro RM è invariato rispetto all’ultimo, non si capisce soltanto se la minuta lesione perisilviana sia nuova o meno.
Faccia vedere le immagini dell’esame al neurologo che La segue.
Si è poi rivolta ad un Centro per le malattie demielinizzanti?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
No il neurologo che mi segue mi ha detto che secondo lui la patologie non c’è un altro dice si quindi ora mi sa che gli do retta e vado a Cagliari .
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Senta il parere di un Centro specializzato, è importante.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve questa è quella di un anno fa dice così le immagini sono state poste a confronto a quelle del 11/03/2020...il controllo attuale nn documenta sostanziali modifiche del quadro encefalico...in particolare invariate per morfologia numero e dimensioni le note areole di alterato segnale localizzato in sede cerbellare reperti privi di restrizioni della diffusione ed ascrivibili a microfoci gliotici...
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Considerato che in un precedente consulto Le avevano parlato di possibili lesioni demielinizzanti e considerato il disturbo visivo e i sintomi motori che descriveva precedentemente, mi sono permesso di consigliare un Centro specializzato che possa fare luce sul Suo caso che mi pare sia ancora poco chiaro.

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Esatto ancora poco chiaro infatti io voglio andare a fondo e ha ragione grazie mille
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Prego, buonanotte.

Dr. Antonio Ferraloro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test