Adem ? o altra patologia demielinizzante?

Salve, scusatemi per il disturbo
Volevo sapere se con un solo attacco clinico (Nistagmo, diplopia e un pochetto di vertigini) ma l'aggiunta di due nuove lesioni a distanza di 1 mese e mezzo alla risonanza magnetica lascia spazio più ad una diagnosi di ADEM o ad altra malattia demielinizzante (dico malattia demielinizzante perché i dottori sembrerebbero essere molto più vicini a questo gruppo di patologie piuttosto che alle altre) ?

Oppure l'aggiunta di lesioni elimina del tutto la possibilità che sia ADEM?

Sono state inoltre trovate bande oligoclonali nel liquor.

Son state reperite, sempre nel liquor, anche delle tracce di hhv6 ma col fatto che erano piccole i dottori non pensano abbiano potuto causare ciò.

Ripeto che il primo ed unico episodio clinico risale ormai a più di 4 mesi fa, non ho alcun sintomo da quando curai il sintomo precedentemente citato con 5 giorni di cortisone (ma già dopo il secondo giorno stavo alla grande).

Grazie mille a chi mi risponderà, davvero tanto.
[#1]
Dr.ssa Sara Gasparini Neurologo 33 2
Buonasera, l'ADEM è quasi senza eccezioni una patologia monofasica, cioè si presenta acutamente e poi guarisce senza ripresentarsi. Ci sono ovviamente anche altri criteri per porre tale diagnosi (sede e presa di contrasto delle lesioni, segni clinici). La comparsa di nuove lesioni a distanza, insieme al riscontro di bande oligoclonali, farebbe maggiormente propendere per una patologia demielinizzante cronica, quale ad esempio la sclerosi multipla.
Il neurologo di fiducia saprà indirizzarla.

Dr.ssa Sara Gasparini

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la sua veloce e chiara risposta.Il fatto che io come sintomo abbia avuto solo un nistagmo ed una diplopia all'inizio che erano state curate con 4/5 giorni di cortisone (ma già dopo 1/2 giorni stavo benissimo) e che le due nuove lesioni siano state asintomatiche, fanno propendere per una forma benigna della malattia? Io sto benissimo, gioco a calcio per ore , non ho mai avuto problemi né di sensibilità né motori. Inoltre avrei un'altra domanda se possibile: per adesso, visto che ora sono del tutto asintomatico, la forma che io avrei è una forma recidivante remittente? Un'ultima domanda: le lesioni reperite son state davvero molte, il fatto che il sintomo sia stato uno solo e che l'inizio sia stato, in un certo senso, "leggero" , fanno sempre propendere per una forma benigna? Scusi per le tante domande,mi farebbe tanto piacere una sua risposta se non l'ho disturbata. Grazie mille.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test