Utente
Buongiorno a tutti dottori,
Sono una giovane ragazza di 18 anni, vi scrivo perché ho un problema molto serio di cui mi sto letteralmente preoccupando tantissimo

Praticamente tutto iniziò 3 settimane fa... quando all'improvviso non ho dormito per tutta la notte intera... zero sonno... all'improvviso.

E da lì è iniziata questa insonnia che fino ad oggi ho ancora.
All'inizio non riuscivo proprio a dormire per quasi tutta la notte
Dopo un po ho iniziato a dormire a tratti, sempre però poche ore, neanche consecutive.


Mi sono convinta che sia legata a un cambio di abitudini e allo stress che recentemente ho vissuto un mese fa.
E che se ne andrà da sola

Ora, ultimamente... ci sono giorni in cui dormo le prime ore da quando mi sdraio per poi svegliarmi in piena notte, e riaddormentarmi dopo circa 2...3h.
Dormendo al massimo 5h in totale

E notti in cui mi addormento solo verso la mattina e dormo poche ore...

L'unica cosa in comune è che vado a letto alle 22.30 e mi sveglio sempre alle 2.30 o 3 di notte.
Questo sempre

Comunque il problema serio, (perché io mi sono anche fatta anche convincere che è giusto insonnia e passerà)
Il problema che mi sta facendo preoccupare tantissimo è il fatto che da 3 giorni quando sto per addormentarmi il mio corpo sobbalza, fa un salto all'improvviso... ovviamente seguito da il cuore a mille e questa condizione non mi fa dormire... già ho questa insonnia fastidiosa ora pure ciò ci si mette...

Io durante queste settimane di insonnia ho solo pensato al peggio... pensavo di avere l'insonnia fatale... ma alla fine avevo escluso tutte e due i tipi di insonnia fatale, da pochi giorni a questa parte ero anche felice visto che sembravo fare progressi e dormivo anche 5h anche se spezzate e con risvegli

Proprio da quando le ho escluse e mi son detta "è solo insonnia, devo stare tranquilla" mi sono venute queste scosse improvvise a ogni volta che sto per addormentarmi

So che queste scosse vengono anche a chi soffre di insonnia fatale... ma anche a chi è ansioso...
E io per colpa di sta malattia rara di cui ho letto ci son rimasta 3 settimane ansiosa...

Allo stesso tempo mi dico di no perché i primi sintomi sono altri... io non so più cosa fare...
Cosa potrebbe essere tutto ciò?

Perché ste cose vengono tutte insieme io ci sto perdendo la testa fino a un mese fa dormivo alla grande...!!

Grazie a chi mi risponderà

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

probabilmente le scosse di cui parla sono le cosiddette "scosse ipnagogiche" tipiche della fase di addormentamento, di scarso rilievo clinico, spesso causate da stress e ansia, cause che ritengo possano essere anche nel Suo caso.
Stia tranquilla e non pensi malattie improbabili.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Quindi dottore se io cerco di rilassarmi come sto facendo da 3 giorni, non penso a nulla e elimino stress e preoccupazioni dovrebbero andare via insieme all'insonnia?

E per il fatto che ogni volta mi sveglio alle 2/3 e ci metto tempo per riaddormentarmi? (Se mi addormento).. fa sempre parte dell'insonnia, può essere a breve termine?
Grazie mille

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

teoricamente è possibile che cessata la causa regrediscono anche le scosse anche se a volte possono persistere.
Ovviamente tutto può essere a breve termine ma in pratica il decorso è imprevedibile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Dottore grazie mille per la risposta,
Quindi (sinceramente) non ha nessun legame con l'insonnia fatale sporadica??
Di cui so che i primi sintomi sono altri.. ma ho visto un uomo su YouTube che l'aveva e quando cercava di addormentarsi scattava all'improvviso..
Come capita a me..
Devo preoccuparmi? È quello che sto pensando?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
"Quindi (sinceramente) non ha nessun legame con l'insonnia fatale sporadica??" Assolutamente no, ma se persiste questa paura deve affrontare il problema ansioso e curarlo adeguatamente.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
È quello che da 3 giorni sto facendo elimando al più possibile il pensiero e occupando la giornata, e grazie a Dio in questi ultimi 2 giorni mi sono addormentata dopo essermi coricata, che prima non riuscivo proprio..
Il problema sta che non riesco a mantenere il sonno come mesi fa che mi addormentavo e fino la mattina non mi svegliavo quasi mai..

Quindi se la mia sintomologia non c'entra nulla con quella malattia io continuo a stare tranquilla e continuare come li ultimi giorni..

Ma come faccio per riprendere a dormire continuamente senza svegliarmi sempre alle 2..3 di notte?
Mi può dare un consiglio gentilmente?
Grazie mille

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se alla base c'è un problema ansioso è questo che deve rimuovere, a volte non si riesce a rimuoverlo da soli, necessita un aiuto psicologico e/o farmacologico.
Se fa uso di prodotti eccitanti (caffè, coca cola, ecc.) è consigliabile la loro temporanea sospensione.
E' possibile pure che non pensando più alla malattia che teme il problema si possa risolvere, altrimenti, come Le dicevo, cerchi un aiuto esterno.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
L'insonnia è venuta all'improvviso quasi 3 settimane fa..
Ma poi son stata io stupida da cercare cose su internet e quindi farmi venire paura per questa malattia rarissima..
Alle volte penso che probabilmente se non le avrei mai cercate magari mi sarebbe già passata questa insonnia..

Comunque seguirò il suo consiglio..
E no non faccio uso di caffeina, anche perché fra stress e caffeina 1 mese fa sono andata al pronto soccorso per 2 attacchi di panico.. dovute al mix stress e caffeina.. durante il quale tra l'altro ho avuto anche lì delle scosse di notte più leggere di queste che ho ora, che poi scatenavano l'attacco..

Da quel momento quindi ho cambiato radicalmente abitudini..
Niente più caffeina, la sera niente telefono.. molta più attività fisica.. (anche 10km di passeggiata al giorno)

Infatti pensavo fosse dovuta a ciò l'insonnia insieme allo stress precedente..

Ma poi ho notato ste scosse.. e mi sono preoccupata ancora ped l'insonnia fatale..

[#9] dopo  
Utente
Buongiorno dottori, guardi la informo,
Le scosse sembrano sparite,
Quando però, cominciava il mio corpo bene o male in questi 2 giorni precedenti a ri dormire almeno per un po di ore..
Sta notte mi è ricapitato un episodio di insonnia però diverso
Diciamo che come gli altri giorni, alle 2.14 di notte mi son svegliata, la sera prima ho fatto fatica ad addormentarmi. Alle 22.30 come sempre vado nel letto , negli ultimi 2 giorni mi sono addormentata quasi subito, dopo tipo mezzora o un oretta, ieri di più, di conseguenza mi son svegliata presto, alle 2, ma la cosa più strana è che pur avendo dormito poco, ho fatto dei sogni esattamente 2, e molto ricchi di contenuti!!
Dalle 2 in poi non so più cosa sia successo!
So che ero sveglio, ma non mi sembrava che le ore passavano lentamente, sembra come se avessi dormito ancora per un po e non me ne fossi accorta eppure ero sveglia
Da quando mi ha travolta sta situazione son distrutta psicologicamente, ho gli occhi rossi, e occhiaie.

Ho bisogno di tornare a dormire al più presto perché prossimo mese devo andare a lavoro, e se continua così mi caccierrano!!

Ieri sera mi era tornata la paura per l'insonnia fatale vedendo le poche ore di sonno! Com'è possibile escluderla!? È vero che inizia con atassia,diplopia e declino cognitivo?

Grazie mille

[#10]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

come vede le rassicurazioni non servono a nulla, infatti l’avevo rassicurata alla risposta #5.
A questo punto deve rivolgersi ad uno specialista del settore (psicologo, psichiatra, neurologo) per affrontare e risolvere il problema.

Cordiali saluti e auguri di buon anno
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente
Mi fa paura perché non ho mai sofferto di insonnia..
Ho cercato di rimanere dell'idea che fosse legata al cambiamento di abitudini..e lo stress..

Ma vedendo che eliminando lo stress completamente.. e che passano le settimane non si risolve sta situazione io sono spaventata ovviamente

Se era transitoria perché dura così tanto?
Mi fa paura perché ho SEMPRE dormito bene e tanto, poi da un giorno all'altro insonnia.. senza sonnolenza diurna ne mal di testa..

Io in questi giorni ho eliminato tutto e l'unico risultato che ho avuto è che per alcune notti non fatico ad addormentarmi..
Il problema è che non riesco a mantenare il sonno almeno 6 ore consecutive..

Per i prossimi giorni vedrò cosa succede..
Come faccio a mantenare il sonno al posto di svegliarmi sempre alle 2..3..??
Grazie mille e buon anno anche a lei.

[#12] dopo  
Utente
Dottore il mio problema è mantenere il sonno, il mio corpo non lo mantiene le ore consecutive che dovrebbe
Ma anzi, dormo per esempio dalle 23.30 fino alle 2 poi sveglia fino alle 4 e poi magari dormo ancora un oretta e mezza..
L'unica cosa strana è che mi sveglio sempre alle 2
Io mi son tirata via preoccupazioni e ansia, ma vorrei capire se cè un rimedio per mantenere sto sonno, qualche consiglio, tecnica, farmaco..
Assumo 2mg di melatonina la sera, uno in camomilla e una in gocce con valeriana ed ecc.

Levando l'ansie e assumendole bene o male mi addormento più velocemente
Ma non riesco a mantenere il sonno, mi da un consiglio/aiuto per favore?

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' vietato consigliare farmaci a distanza, ne parli col Suo medico curante.
Potrebbe praticare un po' di yoga.

Buon anno
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
Dottore mi è successa una cosa strana questa mattina, mi sono svegliata presto come ormai sempre da quando ho l'insonnia,
Mi rilasso chiudo gli occhi e all'improvviso sogno..
Ho fatto un incubo all'improvviso.. il che sembrerebbe normale, ma poi mi sono accorta che ero sveglia,
Sognavo da sveglia, ma non era un sogno lucido, perché non mi sentivo protagonista nel sogno ma anzi spettatrice..

Cosa può essere?
Fa sempre parte dell'insonnia??
Comunque contatterò il medico il prima possibile perché devo dormire non posso ogni notte svegliarmi presto e non dormire più, non ce la faccio più ho paura che dormirò 3h tutta la vita!!

Grazie mille

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ritengo che faccia parte del Suo problema attuale.
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente
Mi tolga solo questo pensiero che non mi lascia vivere, poi non la disturbo più.

Mi conferma che l'insonnia fatale sporadica non ha niente a che vedere con il non dormire?

È vero che ha inizio con diplopia, vertigini, atassia,difficoltà motorie e con un ipersonnia nella quale chi ne è affetto dorme tante tante ore ma facendo esami non si distingue la veglia dal sonno?

Mi può rispondere per favore a solo questa domanda poi non la disturbo più..?

Grazie mille

[#17] dopo  
Utente
Dottore?

Posso escludere l'insonnia fatale?? Se si, perché posso escluderla?

Mi può dare un consiglio per mantenere il sonno tutta la notte al posto di svegliarmi sempre presto senza un valido motivo?

Soprattutto una cosa, non mi sento stanca durante il giorno,verso la sera si, e sbadiglio molto, però mi sveglio sempre presto quando mi addormento..
Mi da fastidio questa situazione perché da una parte ho paura di avere questa malattia rarissima.
dall'altra invece mi fa venire il nervoso essendo che non ho mai avuto questo problema..
E poi ovviamente mi deprime perché ho bisogno di dormire e prossima settimana devo andare a lavoro e ho paura che quest insonnia possa rovinare tutto

.......

[#18] dopo  
Utente
Un'altra cosa, prima di tutto ciò dormivo bene e molto, prima che mi venissero gli attacchi di panico dormivo anche molte ore in più x esempio dormivo da mezzanotte alle 10..
Poi dopo gli attacchi ho cambiato abitudini, stile di vita e di mangiare
E in quel periodo di cambiamento ho sempre dormito bene nonostante tutto,
Ma quando tutto era passato si è presentata questa maledetta insonnia che mi sta facendo deprimere.
Cerco di non pensarci. Convincerci.. che ne sarei capace.. se non avrei cercato quella malattia rarissima!!
Mi pento e ce l'ho con me di averla cercata probabilmente (penso io) se non avrei cercato,e avrei contattato il medico subito magari a quest'ora ero già apposto e avrei risolto.

Se questa situazione finirà non cercherò più nulla su internet ma informerò il medico,
Internet fa impazzire le persone

[#19]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Infatti, "internet fa impazzire le persone" quando si utilizza per autodiagnosi.
Per il resto vedi risposta #10.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente
La melatonina fa effetto, dopo 2 settimane di camomilla con 1mg di melatonina, e 10 giorni di gocce con melatonina e valeriana e melissa riesco ad addormentarmi, cosa che le prime settimane non riuscivo a fare,
Ora però mi sveglio sempre presto e non dormo più
Oggi mi son svegliata al 1.15 ,poi non so più se ho dormito o no, ma son rimasta sveglia ore e ore, e ho ancora sperimentato sogni da sveglia
Io sogno però il problema è che sento che son sveglia.. infatti finito il sogno mi giro tranquilla nel letto come se fossi sveglia e manco ho gli occhi pesanti..

Dottore che ne dice se io prendo melatonina come sempre prima di dormire e poi quando mi sveglio di notte la prendo ancora?

E la prendo così finché non si ripristina il normale ciclo sonno veglia?

[#21] dopo  
Utente
Buongiorno dottore la aggiorno, ieri ho chiamato il medico e mi ha detto di andare a fare la visita stamattina, che mi farà fare un esame del sangue per la tiroide perché pensa che lavori troppo e quindi non mi faccia dormire,
È rimasta sorpresa del fatto che l'insonnia sia venuta improvvisamente e senza motivo,
Io tutta notte non ho dormito forse per i pensieri forse perché ho assunto 1mg in più di melatonina senza consulto di nessuno non lo so, so solo che da 3 settimane va avanti sto incubo, non dormo e non sono nemmeno stanca, spero veramente che sia la tiroide e non l'insonnia fatale.

Lei cosa ne pensa? potrebbe essere effettivamente la tiroide?
Grazie

[#22]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Un malfunzionamento della tiroide può causare vari sintomi tra cui disturbi del sonno.
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente
Dottore Cercherò di fare la visita direttamente oggi se possibile e poi le farò sapere

[#24] dopo  
Utente
Dottore il mio medico mi ha prescritto compresse di Circadin di melatonina pura 2mg ,
Da prendere un ora prima di coricarsi
E domani faccio l'esame per la tiroide,
Che ne pensa?

[#25]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Segua le indicazioni del medico curante.
Dr. Antonio Ferraloro

[#26] dopo  
Utente
Buongiorno dottore è normale che prendendo quelle compresse di melatonina pura il giorno si è un po "storditi"?

La dottoressa dice che ci vuole un po prima di vedere l'effetto,
Oggi pomeriggio andrò a prendere i risultati dell'esame.

Ieri sera ho dormito dalle 23 alle 2.30, non capisco perché mi sveglio sempre alle 2, e da 3 giorni la mattina sperimentato sogni da sveglia, questo solo la mattina, durante le prime ore di sonno però dormo diciamo "secca"
È possibile che mi addormento mezz'oretta la mattina e non me ne accorgo e penso di essere stata sveglia

Lei che ne pensa di tutto ciò?

[#27]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
È tutto normale considerato il disturbo del sonno di cui soffre in questo periodo.
Un po’ stordita il giorno dopo? Può succedere.
Dr. Antonio Ferraloro

[#28] dopo  
Utente
Secondo lei c'è una spiegazione al fatto che mi addormento quasi subito, ma poi mi sveglio sempre alle 2.. e poche volte alle 3??
Da quando ho adottato più igiene del sonno, seguendo certi orari, mi addormento come quando non avevo l'insonnia, però mi sveglio presto. .

[#29]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il decorso è irregolare e spesso non si riesce a trovare una spiegazione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#30] dopo  
Utente
Ho notato, infatti sono 3 giorni che dormo solo un ora, passando tutta la notte in bianco a girarmi nel letto
Ma com'è possibile che la mia mente resti così sveglia e attiva nonostante che non dorme?
Non mi sento nemmeno stanca il giorno. Non ho mal di testa ne sonnolenza. Non ho la tiroide.
Dottore è sicuro che non sia insonnia fatale?
Se prima dormivo 3 ore ora ne dormo 1.. sta peggiorando.. sono stufa di ciò

[#31]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lei sta curando il disturbo? Ha fatto una visita specialistica? No!
E allora lasci stare l’insonnia fatale e si curi.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#32] dopo  
Utente
Sono una persona che regge tutto ma non reggo l'insonnia, mi fa deprimere.
Ho parlato col medico curante mi ha dato un sonnifero che stasera proverò. Si chiama lorazepam dorom.. devo iniziare con 20 gocce,cosa ne pensa lei di questa medicina? Dopo quanto fa effetto?

Comunque se continua sta situazione nonostante il sonnifero consultero uno specialista..

[#33]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il lorazepam è un ansiolitico che può tamponare il problema ma non so se può risolverlo. In ogni caso non può essere assunto per un lungo periodo.
L'effetto dovrebbe essere già dalla prima assunzione in quanto è un sintomatico, cioè combatte il sintomo.
Dr. Antonio Ferraloro

[#34] dopo  
Utente
Sul bugiardino cè scritto 2 settimane, per poi smettere gradualmente,
A che ora devo prenderlo, 1 ora prima di dormire, oppure anche poco prima di mettermi nel letto?
Grazie mille

[#35]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Poco prima di andare a letto.
Dr. Antonio Ferraloro

[#36] dopo  
Utente
Buongiorno dottore la aggiorno
Ho fatto come mi ha detto,
Ieri sera l'ho preso poco prima di coricarmi,
Mi sono addormentata circa alle 23 penso,e ho dormito fino alle 4 di mattina, 5 ore.. che rispetto agli ultimi 3 giorni è un miracolo proprio!!
Dopo le 4 non mi ricordo neanche più, probabilmente mi sarò riaddormentarma ancora uj pochino..

Se continuo a prenderlo per la durata consigliata dovrei riprendere a dormire? (Vedendo che sta notte ha fatto effetto)
Grazie mille

[#37]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Probabilmente sì ma il decorso è variabile da un soggetto all’altro.
Dr. Antonio Ferraloro

[#38] dopo  
Utente
La terrò aggiornata

[#39] dopo  
Utente
Ieri e oggi il lorazepam non ha fatto molto effetto e ho dormito solo un ora..
In compenso sento una stanchezza enorme la sera dopo aver lavorato ,mi metto sul divano e sono quasi per addormentarmi ma non mi addormento..
Poi vado nel letto e mi addormento subito,
Ma in questi 2 giorni sembra non aver funzionato e ho dormito un ora, sta volta pero, rispetto a settimane fa, son stanca morta..
Che faccio, continuo ad assumerlo?
È il decorso normale del medicinale ciò?

Io non so più cosa fare.. e in attesa di fare una visita specialistica devo attendere un mese il mio primo stipendio
...

[#40]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il lorazepam, come tutte le benzodiazepine, tende a perdere di efficacia nel tempo.
Se prenderlo o meno non è possibile deciderlo online, deve parlare col medico che l'ha prescritto.
Dr. Antonio Ferraloro

[#41] dopo  
Utente
Mi ha solamente detto di prenderne 2 gocce in più,
Io sono stufa, prima la melatonina ora ciò,
Vorrei giusto tornare a dormire come prima, almeno 6 ore..
Mi sento stanca quasi tutto il giorno e mi sento confusa a causa del non dormire..

[#42]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Probabilmente è necessaria una terapia per curare la causa del problema, per es. l'ansia.
Dr. Antonio Ferraloro

[#43] dopo  
Utente
E a chi mi dovrei rivolgere per esempio?
Un neurologo/psichiatra?
Quanto può essere più o meno il prezzo

[#44]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può rivolgersi ad un Centro di medicina del sonno pagando eventualmente solo il ticket se non fosse esente.
Dr. Antonio Ferraloro

[#45] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, la situazione peggiora e migliora allo stesso tempo, laltro ieri ho dormito un poco più di 4 ore,
Ieri invece mi sono addormentata e ho dormito penso 1 ora e mezza
tutta la notte a girarmi, eppure sento una stanchezza infinita, ma il mio cervello non mi fa più dormire 8 ore come prima.

Cosa faccio aumento le gocce ancora?
È vero che se avessi avuto l'insonnia fatale sporadica a quest'ora probabilmente avrei più problemi inabilitanti essendo passato un mese e mezzo.. (es. Atassia, declino cognitivo ed ecc)?

Giusto per rassicurarmi che non sia proprio ciò, così appena potrò farò una visita specialistica.
Grazie mille.

[#46]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Continuare a sospettare una malattia che già è stata esclusa è un evidente sintomo ansioso.
Continuare a chiedere ulteriori rassicurazioni, ed ottenerle, rafforza nel tempo il disturbo d’ansia e può cronicizzare il problema.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#47] dopo  
Utente
Non sono ansiosa..
Vorrei solo escludere quella malattia, tutto qua
Ieri sera ho aumentato le gocce da 22 a 25 e ho dormito di più e anzi non so nemmeno a che ora mi son svegliata precisamente ma penso un 5 ore ho dormito..
Non voglio continuare a prendere gocce solo per 4 o 5 ore..
Come ne esco?

[#48]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Legga la #46#.
Dopodiché mi pare che si possa concludere il consulto in quanto "quella malattia" è stata esclusa e Le è stata data l’indicazione come comportarsi.
Le ripeto che postando quotidianamente su questo sito peggiora il problema.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#49] dopo  
Utente
Questo l'ho capito, ma io da quando ho iniziato a lavorare, non ho più sti pensieri e non mi vengono nemmeno più le scosse.. come se fosse tutto sparito infatti son contenta, delle notti dormo 4..5 ore e quando è così sto tranquilla
Il problema è quando dormo 1 ora o mi giro continuamente nel letto..
Il giorno dopo quindj mi ritornano i pensieri.
Come mai delle volte sembro avere miglioramenti e dormire più ore di seguito e poi altre invece peggiora tutto è normale?

Devo acquistare un nuovo lorazepam?
ha fatto effetto circa una settimana su 10 giorni..

[#50] dopo  
Utente
Prima quando tutto iniziò per settimane non dormivo e non ero mai stanca
ora invece dormo un poco di più alle volte dormo molto meno ma mi sento stanca veramente tanta stanca in questi giorni..
Potrebbe dire che il corpo sta tornando al normale ritmo di sonno e si sente finalmente stanco a non dormire?..
Prima non ero mai stanca, è un buon segno che ora mi sento stanchissima e con sonnolenza diurna?

[#51] dopo  
Utente
Dottore la aggiorno, oggi in farmacia ho chiesto il lorazepam, perché quello che ho sta finendo,
E mi han chiesto se volevo quello originale o l'altro
Io pensando fosse originale quello che già ho, ho detto originale,
Mi hanno dato un altro tipo di medicinale però..
È blu e bianco e si chiama "LORANS"
E dentro cè nè anche meno
...
Questo LORANS è quello giusto e l'altro lorazepam non centrava nulla quindi?
Che tipo di medicinale è?
Grazie per la risposta e buona serata..

[#52]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La molecola è uguale, il lorazepam che prendeva era un generico, questo è 'firmato".
Teoricamente non cambia nulla.
Dr. Antonio Ferraloro

[#53] dopo  
Utente
Il lorazepam per due giorni ha fatto un effetto sgradevole
Con 25 gocce ho dormito comunque male e poco. Non più 4 ore ma meno.
Secondo lei cosa ci può essere sotto dato che non mi sento ne sono ansiosa?
Una depressione, il brutto periodo di stress e di cambiamenti che ho passato?
C'entra anche il fatto che ho appena finito l'adolescenza?..
In famiglia ho mia nonna che soffre di insonnia,
Mio padre è diciamo un breve dormitore, dorme un paio di ore in meno e sta benissimo..
Può essere anche un fattore genetico oltre che altro?
Secondo lei cosa può essere?

Premetto che appena prenderò il mio primo salario andrò fare una visita specialistica consigliata da voi.
Grazie mille

[#54] dopo  
Utente
Dottore, ho smesso di prendere il lorazepam ho passato TUTTA la notte in bianco. Tutta.
È normale ciò?
Sono stufa di non dormire, che ne pensa se mi faccio prescrivere un SONNIFERO forte il più forte possibile aspettando di poter fare la visita specialistica?

[#55]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non è possibile dare consigli terapeutici a distanza, è vietato.
Ne parli col medico curante in attesa della visita specialistica.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#56] dopo  
Utente
Va bene.
Io son convinta che sia legata al periodo di stress e cambiamento di abitudini che ho passato.
Secondo lei, essendo che ho trascurato la cosa per le prime settimane e l'ho peggiorata cercando su internet..
Se non avrei fatto ciò probabilmente ora non sarebbe diventata cronica l'insonnia vero?
Sono io stessa ad averla fatta diventare cronica trascurandola e cercando malattie strane su internet..

[#57]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Concordo con tutto ciò che ha scritto che poi è il mio pensiero che ho cercato di comunicarLe fin dalla prima risposta.
Dr. Antonio Ferraloro

[#58] dopo  
Utente
Ha ragione lei..
Ma l'insonnia cronica si può eliminare per sempre oppure è una cosa che ci si porta dietro per sempre??
Se si, generalmente basta seguire una determinata terapia di farmaci?

[#59]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esistono terapie che possono risolvere il problema.
Dr. Antonio Ferraloro

[#60] dopo  
Utente
Buona sera dottore.
Dopo aver dormito 4 ore circa la notte scorsa e in attesa della visita sono andata presso la mia vicina che è una psicologa, ci ho parlato un po e con la dottoressa han deciso di farmi prendere il flurazepam, che dovrebbe farmi dormire 8 ore..
Cosa ne pensa lei di questo medicinale, rispetto al lorazepam che è un ansiolitico, questo è un sonnifero vero e proprio?
Grazie mille

[#61]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ritengo che la sua vicina sia psichiatra e non psicologa perché quest'ultima non può prescrivere né consigliare farmaci.
Dr. Antonio Ferraloro

[#62] dopo  
Utente
Si, una psichiatra esatto,
Ma lei cosa pensa di ciò? La dottoressa mi ha detto che dovrebbe farmi dormire di più
Ma io continuo ad addormentarmi subito prendendole, ma purtroppo dormo solo 3 ore, 4 ore,sporadicamente 5ore o 5 ore e mezza.
Sono delle pasticche non sono gocce,
Io sono stufa,
ormai mi sto abituando a convivere con l'insonnia e dormire solo poche ore.
Non Ho neanche più le occhiaie ma solo gli occhi gonfi
È possibile vivere tutta la vita dormendo poche ore??
La prendo come opzione perché ormai nemmeno i medicinali mi fan dormire.

[#63]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il flurazepam è più indicato del lorazepam per i disturbi del sonno ma a breve termine, alcune settimane. Per il resto, come Le ho sempre detto, occorre una terapia di base in quanto questi farmaci sono solo asintomatici e da assumere solo nel breve periodo.
Dr. Antonio Ferraloro

[#64] dopo  
Utente
Lo so purtroppo, ma in attesa di fare la visita presso un esperto sto assumendo il valdorm flurazepam
Consigliato dal medico e dalla psichiatra,
Però continuo a dormire solo 3 ore e mezza, 4 ore..
Dovrei aspettare 1 settimana per vedere un minimo effetto?
Grazie mille

[#65]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A volte anche meno.

Errata corrige: alla risposta #63 al posto di "asintomatici" deve intendersi "sintomatici".
Dr. Antonio Ferraloro

[#66] dopo  
Utente
Speriamo dottore!
Perché io per addormentarti mi addormento subito col flurazepam, però purtroppo non fa effetto 8 ore ma dormo ancora 3 ore.. 4 ore se tutto va bene..
È un problema

[#67] dopo  
Utente
Ho parlato con la dottoressa mi ha detto di non fare la polisonnografia perché è per chi russa, fumatori ed ecc...
Non capisco, che visita dovrei fare allora?
Se devo farla al centro di medicina del sonno, quale visita in particolare dovrei fare?

[#68]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Alla #10 avevo consigliato di rivolgersi ad uno psichiatra, neurologo o psicologo.
Dr. Antonio Ferraloro