Intorpidimento nuca/collo

Buonasera, sono un ragazzo di 29 anni in salute che si allena regolarmente da 3 anni, con nessun precedente particolare di mallattie ecc.
Chiedo consulto a causa di un problema che riscontro da ormai circa 4 mesi.
Formicolio parte sinistra della nuca che si irradia leggermente anche verso la fronte, rigidità del collo e parte superiore delle spalle.
All'inizio questi formicolii si estendavano anche fino alla mano sinistra, ma è durato poco.
Oltre a un malessere generale e un lieve disturbo alla vista occasionale non noto altri sintomi significativi, se non appunto questo senso di rigidità al collo/nuca, intorpidimento e sensazioni di cerchio alla testa.
Ho di recente eseguito una rx colonna cervicale con risultati normalissimi.
Al che ho cominciato un po a preoccuparmi essendo praticamente convinto fosse cervicale.
Qualche consiglio/parere?
Ringrazio in anticipo.
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Egregio Paziente,
dalla sua descrizione il disturbo che accusa potrebbe essere inquadrato come una cervicalgia di tipo tensivo, che origina appunto da una tensione dei muscoli para-vertebrali della colonna cervicale e tende ad irradiarsi alla testa, sino alla fronte. Se il disturbo persiste consulti un neurologo per la definizione diagnostica, che le possa indicare un trattamento idoneo. Per avere maggiori ragguagli, può leggere questo mio articolo di cui le accludo il link.
Cordialmente
https://www.medicitalia.it/salute/neurologia/202-cervicalgia.html

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa