x

x

Allucinazioni visive diurne

Gentili Dottori.
Premetto di avere 46 anni e di essere in cura per apnee notturne ostruttive di grado moderato (uso la CPAP con scarsa compliance).

Prendo inoltre farmaci quali nortriptilina, lamotrigina e paroxetina per episodi di depressione maggiore.

Da circa sei mesi ho delle allucinazioni visive diurne.
Cito solo l'ultimo evento come esempio.
Mentre ero a lavoro mi è sembrato di vedere mia madre mano nella mano con mio fratello (che ora ha 50 anni) ma bambino.
Ovviamente non è possibile.
Mia mamma sta a 1000 km di distanza.
Mio fratello, appunto, ha 50 anni.

L'immagine era chiara.
Sembrava fosse proprio dentro l'aula.
Mi sono alzato di botto e ho abbandonato la stanza.
Ho avuto un attacco di panico.

La frequenza è di circa 3-4 episodi a settimana.
Sempre in orari di "veglia".

Ho una familiarità per disturbi neurologici.

Chiedo un vostro parere in merito ai sintomi descritti
Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71k 2,2k 23
Gentile Utente,

il disturbo descritto può essere di natura neurologica o psichiatrica.
Per escludere cause neurologiche Le consiglio di effettuare una visita neurologica, una RM encefalica e un Elettroencefalogramma.
Poi in base ai relativi riscontri si vedrà come procedere.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro