Utente 151XXX
Soffro da anni di dolori cervicali(e spesso anche dorsali) e acufeni con un relativo parallelismo tra gli stessi (so che potenzialmente potrebbe esserci un legame tra le due problematiche ma è impossibile accertarlo.

Nell'ultimo anno oltre alla notevole accentuazione degli acufeni il dolore alla zona cervicale, con intensità diversa ma prevalentemente di sera/notte, praticamente è presente costantemente nelle 24 ore.
La notte, spesso si accompagna con dolori dorsali, appesantimento e indolenzimento delle gambe e talloni dei piedi e talvolta anche delle braccia; alla mattina, alzatomi dal letto, dopo circa mezz'ora gran parte di altri sintomi scompaiono.
Ho effettuato sempre le terapie prescrittemi ma sempre inutilmente (Unico rimedio spesso efficace AULIN
Ho letto della coblazione utilizzata anche per le piccole ernie cervicali molto dolorose. E' veramente efficace ? Puo essere indicata nel mio caso ?
(da considerare che con i dolori cervicali e altri + acufeni le notti sono sempre più lunghe ....)

Radiografia del 1998:
Lieve atteggiamento scoliotico dorso-lombare sx convesso a largo raggio. Slivelato in basso a sx il piano delle creste iliache.
Segni di coxartrosi bilaterale.
Note di uncospondilartrosi e artrosi interapofisaria cervicale con calcificazione dei legamenti longitudinali anteriori da C3 a C6.
Ipercifosi dorsale.
Marcate alterazioni spondilartrosiche dorso-lombari con esuberante osteofitosi marginale anteriore e laterale a ponte in particolare a livello dorsale. Ristretto lo spazio discale presacrale.
Lievi note di demineralizzazione ossea diffusa.

RMN Cervicale del 6/2006:
Tecnica: scansione SE T1 e FSE T2 sagittali, GE T2*assiali
Normale conformazione della cerniera cervico-occipitale.
Piccola ernia postero laterale destra del disco C6-C7.
Normale morfologia e segnale del midollo.
Normale ampiezza del canale.
Iperostosi anteriore dei corpi vertebrali.

RMN Cervicale e Dorsale del genn/2009:
Tecnica: come sopra
Normale conformazione della cerniera cervico occipitale.
Lieve protrusione posteriore mediana del disco C6-C7.
Regolare profilo dei dischi dorsali.
Normale morfologia e segnale del midollo.
Normale ampiezza del canale.
Spondilartrosi.
Cifosi dorsale con fusione intersomatica parziale anteriore di D5-D6 e D7.

Esame mineralometrico (Total Body) con tecnica DEXA del 2004:
BMD Medio = 1,17; Media Zscore = +0,27 (4%) - Media Tscore = -0,14 (-3%) - Dose assorbita durante l'esame = 0,23 uSv

Nel rigraziarVi vivamente per il riscontro che vorrete fornirmi Vi invio cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Egregio signore,
gli esami (o meglio i referti) che ci propone sono un pò "datati" e pertanto sarebbe necessario aggiornarli.
La coblazione non è un intervento alternativo all'intervento tradizionale, ma ha delle precise indicazioni che vanno valutate dallo specialista che si occupa di tale patologia.

Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti, La saluto con cordialità
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano