Utente 145XXX
Buonasera,

di recente, dopo anni di problemi con il naso, ho saputo di avere una rinusinusite cronica. Facendo qualche ricerca superficiale per il web, tra elenchi di sintomi e similia, ho trovato elencata la ptosi palpebrale come effetto della rinusinute.
La cosa mi ha colpito molto, soffrendo io di ptosi palpebrale all'occhio destro (non ho fatto degli esami accurati ma, a giudicare dalle pieghe e dalla palpebra abbassata, sembrerebbe trattarsi di ptosi palpebrale lieve). Vorrei gentilmente chiedere se, curando la mia rinusinusite, ho possibilità di rivedermi l'occhio destro guarito, oppure se la ptosi palpebrale non può trovare la sua causa in una rinusinusite. Precisamente mi piacerebbe vedere che la palpebra si piegasse nella sua piega originale, che se ne sta lì inutilizzata in quanto ogni giorno l'occhio si apre con una delle varie pieghe presenti.

Ancora, vorrei dei consigli (eventualmente ce ne siano, ma dubito purtroppo!) per il mio occhio sinistro, in quanto inizia a manifestare anch'esso pieghe anomale della palpebra...proprio in questo periodo che sto soffrendo moltissimo con il naso per via dell'allergia e apparentemente dell'influenza (appena prendo un po' di vento/freddo in più non respiro per settimane e settimane, sebbene fisicamente non soffra di alcun sintomo che di solito si manifesta con l'influenza). Mentre la mia palpebra destra ha iniziato ad abbassarsi e presentare più pieghe circa 6 anni fa (dalle fotografie sono riuscita a risalire con certezza), quella sinistra è sempre stata uguale e non ha mai presentato anomalie, fino a due o tre giorni fa, quando sono comparse tre pieghe (quella più bassa è la sua originale, ma l'occhio non si piega più in quella) che purtroppo non scompaiono. Adesso ho due occhi oscenamente asimmetrici, sembrano appartenere a due visi diversi, ma comunque a parte l'aspetto estetico, vorrei sapere se devo preoccuparmi per quello che sta accadendo, se c'è qualcosa che posso fare, se è stata quest ultimo fortissimo colpo di rinusinusite (non ho respirato per quasi due mesi, adesso sto un po' meglio, è tornato il semplice blocco usuale) a danneggiarmi anche l'occhio sinistro.

Vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione e mi congratulo per il lavoro svolto su questo sito.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mia cara signorina
certo una blefaroptosi può essere concausa di una rinosinusite,
ma perchè non indagare tutto ed eseguire anche una valutazione clinica oculistica ed endocrinologica?
a presto
suo DOC
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333