Utente 972XXX
Gentili dottori,
Sono stato da un'oculista e mi è stato diagnosticato una congiuntivite provocata da adenovirus.E' iniziata 8 giorni fa e sono andato dallo specialista 3 giorni fa e questi mi ha prescritto 1 compressa di bassado un'ora prima di andare a letto e di mettere nell'occhio per 5 volte al giorno il betabioptal gel.Il dottore inoltre mi aveva detto che nel giro di 2-3 giorni con questi farmaci sarei stato meglio ma che comunque è un'infezione che dura a lungo e che quindi ci vuole pazienza.Oggi è il terzo giorno ma la situazione non è migliorata anzi peggiorata!Oltre che avere gli occhi completamente rossi ho anche gonfiore sia sotto il sopracciglio che sia sotto gli occhi (più o meno un po' sopra lo zigomo)allora ho telefonato al dottore informandolo e dato che oggi non era a disposizione mi ha detto di andare al pronto soccorso,così ho fatto ma l'oculista dell'ospedale mi ha messo una certa agitazione dicendomi che avrei potuto perdere un po' di vista e non ha escluso la possibilità che resti permanente...alla domanda se c'era qualche possibilità che perdessi totalmente la vista mi ha risposto che non si può escludere con certezza...è possibile che una congiuntivite porti a questo? non è sfiducia nel vostro lavoro ma mi sono state dette cose che prima non mi erano state riferite e ora sono in apprensione...Grazie per l'attenzione e scusate il disturbo.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonsera, perdere la vista per una congiuntivite mi sembra un po eccessivo, ma il medico di Pronto soccorso era un oculista? continui la terapia prescritta dal suo specialista ed abbia pazienza.
Cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 972XXX

Grazie per l'attenzione dottore la informo che la cura sta facendo effetto, il gonfiore è diminuito in maniera importante ma il rossore resta.In compenso non ho più il fastidio dei giorni scorsi anzi però ho un interesamento della cornia infatti ho perso un po' di vista nel senso che vedo un po' annebbiato e per leggere devo sbattere o "strizzare" gli occhi comunque penso anche di aver perso qualche diottria ma il mio ocluista mi ha detto che dovrei recuperarla e che giovedì prossimo se necessario mi metterà una lente a contatto per proteggere la cornea, nel frattempo spero in un non peggioramento appunto della cornea e di non perdere altre diottrie ma che la situazione sotto quel punto di vista si stabilizzi...speriamo bene...intanto ancora grazie per l'attenzione dottore!

[#3] dopo  
Utente 972XXX

Stamani inbvece mi sono svegliatyo e all'improvviso vedo tutto appannato e con un calo di vista importante mi ha detto il mio oculista che mi vedrà in serata.... non so cosa pensare..