Congiuntivite e vista appannata

Buongiorno,
domenica mattina mi sono svegliata con un terribile bruciore all'occhio destro, era come se avessi un granellino di sabbia nell'occhio. Ho provato a mettere un collirio, ma ho visto che la situazione non migliorava quindi mi sono recata all'oftalmico dove sono stata visitata da un oculista. Mi ha diagnosticato una congiuntivite reattiva. Da premettere che nella mattinata di sabato avevo messo le lentine a contatto.
L'oculista mi ha prescritto 2 colliri: Oftaquix e Indom, una goccia 5 volte al giorno per 6 giorni.Ho iniziato la terapia da subito e devo dire che già nella serata di domenica ho avvertito dei miglioramenti. Ieri mattina mi sono svegliata con lo stesso dolore di domenica mattina e con una forte sensibilità alla luce e nel pomeriggio mi sono accorta di vedere appannato. Stamattina il fastidio che ho è minore, ma ho sempre la vista appannata.
Non vorrei allarmarmi inutilmente, ma vorrei capirire se si tratta del normale decorso della congiuntivite o se è il caso che torni dall'oculista.

GRazie
[#1]
Dr. Enrico Rotondo Oculista 3,4k 82 3
Buongiorno, potrebbe essere il normale decorso della congiuntivite e la vista appannata legata ad alterazione del film lacrimale, ma se continuano i disturbi conviene farsi controllare da un oculista e verificare lo stato della cornea.
Cordialmente

Dr. Enrico Rotondo
Responsabile Day Service Chirurgico - PTA di Gagliano del Capo (LE)
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio

La congiuntivite: quali sono le cause (batterica, virale o allergica) e i sintomi più comuni (occhi rossi, prurito, gonfiore). Come riconoscerla e come si cura.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio