Utente 153XXX
Salve, avevo scritto nei mesiprecedenti per dei problemi agli occhi che purtoppo ad oggi sono peggiorati. Dopo diverse visite specialistiche che non hanno dato nessun risultato provo a scrivere di nuovo serando di ricevere delle indicazioni per poter almeno capire quale possa essere il problema. Acuni mesi fa dopo una cura prescritta dall'oculista con il collirio etabicortilen v.c mi si è gonfiata la palpebra. Questo gonfiore va dall'attacatura dell'occhio e interessa laparte superiore della palpebra sopra quella mobile. dopo diverse cure circa dieci giorni fa mi è stato prescritto il luxazone per dieci giorni e dopo una cura di 10 giorni se è gonfiato nello stesso punto l'occhio sinistro con un forte bruciore all'attacatura dell'occhio che si manifesta in diversi momenti senza nessuna causa particolare. Sento anche una forte sensazione di pressione nelle parti interessate estendendosi anche per tutto l'occhio, gli zigomi e le tempie. tutto sarebbe partito da una congiuntivite e poi è sfociato in questo..ho anche gli occhi che si infiammano prprio negli stessi punti che s erano arrossati con la congiuntivite. Questa FORSE sarebbe stata causata da delle lac che l'ottico mi aveva fatto provare che mi davano pizzicore e tra l'altro quel giorno c'era anche molro vento e infatti il mattino dopo mi sono svegliata con questi ochhi arrossati. Io usavo normalmente le lac e in generale non ki davano problemi ma ad oggi è impossibile perchè mi viene subito mal di testa..non sapendo se la causa fosse il tipo di lac ,che sono in hydrogel. ne h sospesol'utilizzo ma cmq riamne il gonfiore che non è assolutamente normale e che prima della somministarzioen di questo tipo di colliri nn c'era..non so più che fare. Ho fatto itest allergici e sono negativi e non ho la sinusite.Vorrei solo sapere quali potrebbero essere le cause in modo da poter sostenere una nuova visita con qualche eleento in più..le cause determinate dai diversi specialisti sono:forma calaziale tossico alimentare, allergia in generale, acari, ritenzione linfatica, posizione in cui dormo...direi che è anche difficile trovare un collegamento tra le cose...
Grazie per l'attenzione..

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mio caro amico
deve recarsi da un medico specialista oculista ed effettuare una visita...
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333