Utente 216XXX
Salve mi chiamo Riccardo.
Ho 18 anni e tra un anno farò la domanda per l'esercito e siccome sono miope volevo cercare di capire un pò meglio sia il mio problema sia la problematica in generale.
Leggendo il foglio del mio medico oculista vedo scritto i seguenti dati:

OCCHIO DESTRO =
per distanza
Sf -2.75
Cil -0.50
Asse 170

OCCHIO SINISTRO =
per distanza
Sf -3.00
Cil -0.50
Asse 15

Adesso, leggendo i suddetti dati come faccio a capire quante diottrie mi mancano e quanti decimi ho?

Ora, leggendo la gazzetta ufficiale dell'esercito trovo scritto due articoli ovvero il Codice 09 ed il Codice 10:

CODICE 09 - Funzionalità Visiva
- uguale o superiore a complessivi 16/10 senza correzioni e non inferiore a 7/10 nell'occhio che vede meno.
- Campo visivo e motilità oculare normali.
- Senso cromatico normale alle tavole pseudoisocromatiche.

CODICE 10 - Funzionalità Visiva
- uguale o superiore a complessivi 16/10 e non inferiore a 7/10 nell'occhio che vede meno, raggiungibile con correzione non superiore a 4 diottrie per la sola miopia, anche in un solo occhio, e non superiore a 3 diottrie, anche in un solo occhio, per gli altri vizi di refrazione.
- Campo visivo e motilità oculare normali.
- Senso cromatico normale alle matassine colorate.

Ora io direi che non sono molto esperto, anzi direi che sono proprio ignorante in materia, però se devo essere sincero non riesco a capire ciò che viene richiesto, i miei valori personali, e non riesco a capire se secondo i suddetti articoli tratti dalla gazzetta ufficiale, sono o non sono accettato.

Scusandomi del tempo portatovi via,
Colgo l'occasione di porgere i miei più sentiti ringraziamenti e saluti!
Riccardo

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per le diottrie (il potere delle lenti dell'occhiale) non ci sono problemi, mentre i decimi che lei vede (quante righe del tabellone riesce a distinguere) non lo ha scritto.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com