Utente 109XXX
Buonasera gentilissimi medici oculisti.
Sono un ragazzo di 35 anni, non ho mai sofferto di patologie ottiche particolari, insomma voglio dire a tutti i controlli ho 10/10 e non ho mai avuto bisogno di occhiali. Ma oramai 12 anni fa, nel 2000 esattamente, cominciarono a comparire delle macchiette, tipo filetti, o moscerini che vedo soprattutto quando guardo gli sfondi chiari, bianchi soprattutto. Mi hanno detto che si tratta di Miodesopsia, mi hanno detto che è una malattia degenerativa ma del tutto innocua. Innanzitutto volevo sapere, ma mio desopsia è la rottura del corpo vitro? Oppure ho letto male io?
Ma soprattutto la patologia è iniziata moderatamente, poche macchioline, poi col tempo è peggiorata per qualche anno, poi però si era stabilizzata. Ora da due settimana la situazione e nettamente peggiorata, vedo molte di queste macchie, e mi danno un fastidio incredibile, faccio un controllo oculistico ogni 6 mesi, tra circa 10 giorni avrò il controllo e il Vostro collega mi saprà dire le cose. Ma quello che Vi volevo chiedere gentili medici è la domanda seguente: Quanto può degenerare la Miodesopsia? Può creare problemi seri agli occhi, malattie correlate magari, problemi gravi di vista o addirittura cecità? Sono molto preoccupato, se potreste darmi informazioni su questo campo ve ne sarei profondamente grato.
Convinto di una Vostra attenzione Vi porgo i più cordiali saluti gentili Medici oculisti.

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
La presenza di miodesopsie non coincide necessariamente col distacco del vitreo, anche se i due fenomeni possono comparire in epoche successive.
I rischi per la salute dell'occhio derivano dalla possibilità (fortunatamente non molto frequente) del verificarsi di lesioni retiniche, comunque individuabili con l'esame del fondo oculare.
Giusto pertanto sottoporsi a visite periodiche.
Cordiali saluti
Dr. Demetrio Romeo

[#2] dopo  
Utente 109XXX

Grazie Dottor Romeo. Ma, se è possibile dirle, cause che creerebbero lesioni alla retina con una miodedosopsia che peggiora quali potrebbero essere? Si può dare una percentuale, all'incirca, di come una miodesopsia può divenire patologia ben più grave?
Grazie in anticipo

[#3] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Per la verità non credo ci sia una vera statistica. Posso stimare che le miodesopsie rappresentino l'avvisaglia di un problema retinico nel 2 - 3% dei casi.
Dr. Demetrio Romeo

[#4] dopo  
Utente 109XXX

La ringrazio dottor Romeo, è stato molto esaustivo. Mi scuso per il ritardo con cui le rispondo e le porgo ringraziamenti e cordiali saluti