Congiuntivite virale e herpes

Gentilissimi Medici,
circa 15 giorni fa ho accusato una congiuntivite all'occhio destro che, dopo circa una settimana è stata accompagnata da una forma simile ad un herpes localizzata nel sopracciglio destro. Contestualmente ho avuto un rigonfiamento delle ghiandole poste dietro l'orecchio. Sono andato da un oculista e mi ha diagnosticato una congiuntivite virale, per l'herpes mi ha detto di rivolgermi ad un dermatologo. La cura che ho effettuato è stata Virgan gel e Tobran collirio mattina e sera, e una cura a base di aciclovir da 800mg 5 volte al giorno (suggeritami dal medico di base).
Oggi, dopo 5 giorni di cura l'herpes si è asciugata ed è rimasta solo una crosta che sembra stia guarendo, le ghiandole si sono notevolmente sgonfiate, mentre il problema agli occhi persiste: non ho più rossore interno ma un arrossamento della zona circostante entrambi gli occhi, con forte prurito e lieve gonfiore delle palpebre inferiori.
Credete che c'entri ancora il virus o si può trattare anche di una infezione batterica o allergica dato che sia aciclovir che ganciclovir dopo 5 gg non mi hanno risolto il problema?
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
gentile Signore
direi che sia la Diagnosi che la terapia che ha eseguito sono quelle giuste.
E' normale che le rimanga una sensazione di noia , di fastidio di bruciore...
Continui ancora con il
VIRGAN pomata oftalmica
per qualche giorno applicandola solo la sera mentre durante la giornata può continuare con il
TOBRAL COLLIRIO
1 goccia per 4 volte al di per 7 gg
aggiungendo eventualmente del
VOLTAREN collirio in caso di dolore.
Per via generale può altresi essere indicato un ciclo di
BETOTAL compresse
1 cp al di per 20 gg

a presto e buona giornata

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Caro signore,
sembra chela terapia sia giusta.
La costa e/o le vescicole erano anche un pò sulla fronte oltre che sul sopracciglio?
Potrebbe essere,sempre un interessamento virale,ma non del tipo herpes simplex ma bensì Zoster ovvero Zona Oftalmica.
Comunque la terapia è la stessa e perfettamente consigliata ,nel mantenimento ,dal Dr Marino.
http://siravoduilio.beepworld.it
[#3]
dopo
Utente
Utente
Innanzitutto grazie di cuore per le tempestive risposte,
la crosta sale anche sulla fronte, e stava per spuntare un'altra escrescenza sempre più in alto che è guarita non appena ho iniziato la cura. Il mio medico ha sospettato la Zoster, per quersto mi ha prescritto l'aciclovir da 800mg invece che da 400mg (dosaggio indicato per la simplex).
Adesso continuerò con la cura che mi ha suggerito il Dott. Marino e sicuramente tutto si risolverà al più presto.

Grazie a tutti per le rassicurazioni, cordiali saluti
[#4]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Caro signore,
allora,come le dicevo,sicuramente è un herpes zoster!!
L'herpes zoster oftalmico colpisce la prima branca oftalmica del trigemino. Il virus varicella-zoster è il responsabile dell’infezione e rimane latente nel ganglio di Gasser per molti anni potendosi riattivare occasionalmente in caso di soggetti indeboliti (es.immunodepressi, convalescenti od esposti a raggi UV) o sottoposti a stress. La zona interessata è la regione frontorbitaria che viene colpita da un processo eruttivo sotto forma di vescicole associata ad un intenso dolore. In genere è monolaterale e può causare complicanze a livello corneale (cheratite interstiziale), uveale (iridociclite) e pupillare (paralisi dell'accomodazione).
Continui la terapia e vista la giovane età controlli anche il suo stato immunitario.
Un caro saluto.
Sono a sua disposizione pewr qualsiasi chiarimento.
http://siravoduilio.beepworld.it
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,
l'herpes è quasi completamente guarita, le ghiandole sono tornate a posto e anche il gonfiore agli occhi, ma continuo ad avere la conguintivite che sembra stia andando a peggiorare. In questi giorni ho continuato l'aciclovir 5 volte al giorno e il Tobral collirio lo metto da 12 giorni, 2 gocce 3 volte al giorno. Cosa mi comsigliate?
[#6]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Continui ancora per un pò fino alla restitutio ad integrum.
Un saluto
http://siravoduilio.beepworld.it
[#7]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
integri anche con
BETOTAL compresse a dosaggio pieno
2 cp al mattino per 10 - 15 gg

DOTT.DIEGO MICOCHERO
DOTTORE DI RICERCA e già PROFESSORE a c.dell' UNIVERSITA' di PADOVA
Corso del Popolo, 21 PADOVA
340 5240373-338 8718992

[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie, inizierò anche con Betotal compresse.
Purtroppo in questi giorni la situazione è peggiorata, ho smesso di prendere le compresse di aciclovir per l'herpes al sopracciclio (che è passata) e ho continuato con collirio e Virgan ma la congiuntivite è riesplosa peggio che mai.
La mattina mi sveglio con le palpebre incollate e un muco indurito in entrambi gli occhi. Durante il giorno ho fotofobia, un intenso rossore che si placa con una goccia di Tetramill, ma poi ritorna.
Sono andato di nuovo dall'oculista e mi ha dato Colbiocin e Nettacin collirio (al posto del Tobral)e sempre la Virgan, il tutto una goccia mattina e sera. Sostiene che si tratti sempre della congiuntivite virale e che devo andare avanti così.

Non pretendo di guarire in 15 giorni ma almeno vedessi dei miglioramenti...invece niente, anzi
[#9]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
valuti la possibilità di usare il BRIVIRAC compresse
ma ne parli al Suo medico curante
[#10]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottor Marino,
il mio medico mi ha già prescritto altri 14 giorni di Aciclovir, 5 cp da 800 mg al giorno.
Ho visto che questo BRIVIRAC per la Zoster è potentissimo (da 200 a 1000 volte superiore ad Aciclovir) e mi ispira, ma ha delicate interazioni con degli enzimi e deve essere somministrato con molta cautela.
Secondo lei è utile proseguire altri 14 giorni con Aciclovir?
[#11]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
deve parlarne con il Suo bravo Medico Curante
[#12]
dopo
Utente
Utente
Sono andato da un altro Oculista, mi ha diagnosticato una Cherato-congiuntivite erpetica e mi ha prescritto Alfaflor collirio 3 volte al giorno, Virgan e Lupidon H come vaccino. Mi ha detto di sospendere Aciclovir.
Prima di iniziare questa cura vorrei un Vostro parere. Grazie in anticipo.
[#13]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Gentile utente,
da quanto ci ha raccontato il Virgan nel suo caso è stato più efficace rispetto all'Aciclovir: tutto sommato quindi sembra indicata la terapia data dal Collega.
Ha parlato a questo Oculista del Brivirac?
Ci faccia sapere come evolve la cosa
Cordialmente
[#14]
dopo
Utente
Utente
Veramente l'ultima volta che ho smesso Aciclovir e ho continuato con Virgan la congiuntivite è peggiorata di gran lunga. Mi sembra che mi faccia molto più effetto Aciclovir. Ho parlato di Brivirac a questo oculista ma mi ha detto che la cura definitiva è il Lupidon H. Poi mi ha dato Alfaflor,ma non è a base di Cortisone? Tutti i miei precedenti medici me l'hanno sconsigliato a causa dell'herpes che ho manifestato e adesso questo oculista me lo da. Il mio medico di base dice che non devo prenderlo, che faccio?
[#15]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
lupidon h??
non ho esperienze significative e positive
[#16]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Effettivamente quando le lesioni erpetiche corneali sono attive il cortisone è assolutamente da evitare, mentre può essere utile, sotto strettissimo controllo medico, una volta che le lesioni siano risolte e può aiutare a ridurre gli effetti della cicatrizzazione ( nubecole e leucomi ) sulla trasparenza della cornea
[#17]
dopo
Utente
Utente
Riparlando con l'oculista mi ha detto che posso usare tranquillamente Alfaflor perchè non ho lesioni erpetiche sulla cornea (o qualcosa del genere). In effetti questo collirio mi sta facendo molto effetto e il rossore si è placato.
Non tollero più Aciclovir, dopo 20 giorni di cura adesso avverto nausea e debolezza, quindi l'ho interrotto (su consiglio del medico), mentre sto continuando con Virgan gel.
Adesso non mi resta che cercare un altro bravo oculista al quale parlare di questo benedetto BRIVIRAC.
Conoscete qualcuno in gamba in provincia di CT?
[#18]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
ne parli anche con un bravo internista o dermatologo loro utilizzano da più tempo tale farmaco
a CATANIA
PUO' RECARSI
DA PROF ALFREDO REIBALDI
[#19]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Se non ci sono lesioni herpetiche della cornea da un po di tempo,usi lacrime artificiali per un bel pò di tempo ed anche ancora per un pò il Virgan gel.
Un saluto.
http://siravoduilio.beepworld.it
[#20]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Cocordo, sopratutto per le lacrime artificiali
[#21]
dopo
Utente
Utente
Curo gli occhi da 3 giorni con Alfaflor e ho avuto un miglioramento incredibile, la cornea adesso è sempre bianca e ho prurito solo poche volte al giorno.
Una curiosità: un'herpes al sopracciglio è compatibile anche con una congiuntivite allergica?
[#22]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Mi raccomando solo di non abusare del coll.Alfaflor che avendo anche un parasipaticocomimetico, usato come vasocostrittore per uso esterno(oltre allo steroide ad azione anti infiammatiria ed
ad un antibiotico a largo spettro d'azione)può creare delle iperemie se usato troppo a lungo(anche se in prima istanza sbianca molto la congiuntiva in virtù appunto del vasocostrittore).
Un saluto.
http://siravoduilio.beepworld.it
[#23]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Giusta osservazione del Collega Siravo: mai abusare dei farmaci e usarli sempre sotto controllo dello Specialista.
L'herpes al sopracciglio è compatibile con la congiuntivite allergica.
Saluti
[#24]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Comunque ci faccia sapere come vanno le cure intraprese e ci consulti per ogni evenienza.
Un saluto.
http://siravoduilio.beepworld.it
[#25]
dopo
Utente
Utente
Volevo informarvi che alla fine sono guarito grazie al collirio Alfaflor.
La mia infezione sembra essere stata causata da una forte allergia ad un ambiente domestico (casa a mare) che frequentavo assiduamente e nel quale si era formata della muffa quasi invisibile. Ovviamente non sono più entrato in quella casa, soprattutto dopo aver scoperto che anche una persona a me cara soffriva improvvisamente dello stesso fastidio entrando lì dentro.

Ringrazio tutti voi per il sostegno professionale e, di conseguenza, psicologico che riuscite a dare a tutte quelle persone che, come me, avevano bisogno di ulteriori pareri e risposte.

Un saluto
[#26]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Sono felice che la cosa abbia avuto un epilogo positivo.
Sono altrettanto contento per le parole di ringraziamento che ci ha voluto esprimere: sono la migliore motivazione per continuare a lavorare a fianco di chi ha bisogno sia di pareri e consigli professionali che di parole di conforto.
Con viva cordialità
[#27]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Grazie a lei di aver partecipato a medicitalia.
Un saluto.
http://siravoduilio.beepworld.it

La congiuntivite: quali sono le cause (batterica, virale o allergica) e i sintomi più comuni (occhi rossi, prurito, gonfiore). Come riconoscerla e come si cura.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio