Utente 226XXX
Gentile Dottore,
dopo anni di visite da oculisti per congiuntivite allergica (a cosa non so, i test sono tutti negativi) mi è stata diagnosticata una blefarocongiuntivite cronica che ho curato l'anno scorso per parecchi mesi con colliri (anche da spennellare sulle palpebre) con qualche risultato. L'oculista mi aveva avvisata che non sarei comunque guarita. Qualche giorno fa mi sono sottoposta ad un'ulteriore visita perchè ricominciavo ad avere gli stessi sintomi (che non sono mai passati). L'oculista durante la visita mi ha fatto il test di Schirmer (risultato: 4mm) oltre ad altri test che non so definire. La diagnosi è quella in oggetto. Inoltre l'oculista mi ha prescritto degli esami del sangue (PCR, VES, fattore reumatoide, ENA, elettroforesi delle proteine) per sospetta SJOGREN, poichè, oltre all'occhio secco ho anche secchezza buccale. Ho effettuato i prelievi ematici e sto aspettando gli esiti. Inoltre, mi è stato prescritto un collirio: Resolvis Omega, che però sembra non darmi alcun beneficio. Riesco solo a tollerare il Recugel. Devo comunque mettere Resolvis Omega? Inoltre, faccio presente che: 1) sono in menopausa e vorrei sapere se tale condizione può aggravare i sintomi dell'occhio secco; 2) l'anno scorso (settembre 2011) mi sono sottoposta ad un'operazione di tonsillectomia (residuo tonsillare) e da allora ho questa sensazione di bocca asciutta (con difficoltà ad ingoiare).
Sono un po' allarmata per questa sospetta sindrome di SJOGREN. Attendo con ansia i risultati dei prelievi ematici.
La ringrazio vivamente della sua cortese risposta.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La S. di S. ha una causa reumatica.
Se viene confermata dagli esami deve farsi seguire e curare da un reumatologo.
Curando la S. anche la lacrimazione migliora.
Vi sono vari colliri per migliorare la lacrimazione, ma vanno prescritti in modo soggettivo dopo aver visto l'occhio con tutti gli altri test per il Dry Eye.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 226XXX

Gentile Dottore,
La ringrazio per la sua risposta.
gli esiti degli esami ematici sono tutti negativi per la sindrome di Sjogren.
Ritengo che l'oculista che mi ha visitata abbia prescritto il collirio che riteneva più indicato per la secchezza dell'occhio (ho effettuato dei test ma non saprei dirle quali, tranne che per quello di Schirmer che sono sicura di aver fatto).
Le chiedo gentilmente se secondo lei tale secchezza può essere dovuta alla condizione ormonale cambiata (sono in menopausa).
Confermo che il collirio Resolvis Omega (monodose, quindi senza conservanti) mi da bruciore, come se ci fosse del sale. E' normale? Non dovrebbe dare sensazione di freschezza?
Inoltre, l'anno scorso, su indicazione medica, spennellavo sulle palpebre il collirio Alfaflor (per 10 giorni al mese) che mi dava sollievo. Ora ho saputo che tale collirio non esiste più. Lei ha qualche suggerimento?
La ringrazio nuovamente per la sua cortese risposta.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Le chiedo gentilmente se secondo lei tale secchezza può essere dovuta alla condizione ormonale cambiata (sono in menopausa).
Non avendola mai visitata posso solo dirle che potrebbe essere possibile.

Confermo che il collirio Resolvis Omega (monodose, quindi senza conservanti) mi da bruciore, come se ci fosse del sale. E' normale? Non dovrebbe dare sensazione di freschezza?
Lo tenga in frigo ed il fastidio non lo avvertirà più

Inoltre, l'anno scorso, su indicazione medica, spennellavo sulle palpebre il collirio Alfaflor (per 10 giorni al mese) che mi dava sollievo. Ora ho saputo che tale collirio non esiste più. Lei ha qualche suggerimento?
Mi risulta che il collirio è ancora in produzione

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 226XXX

La ringrazio Dottore.
Confermo che il collirio Resolvis l'ho sempre tenuto in frigo.
Il mio medico curante mi dice che l'Alfaflor non si trova nel pronturio e l'oculista me l'ha confermato. E' proprio un mistero!
Grazie ancora.
Un cordiale saluto.

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere intollerante al collirio, ne parli con il suo oculista.

Riguardo all'alfaflor, se non lo trova più chieda un collirio con cortisonico e tetraciclina.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com