Utente 153XXX
Salve volevo una vostra opinione sul mio problema, io ho fatto un trapianto di cornea perforante nell'OD nel lontano 1995 con ottimi risultati tanto che fino a un anno fa avevo 10/10. Ora a distanza di un anno la vista mi è calata e parecchio sono stato a visita da un noto oculista di Roma (e ne sono soddisfatto devo dire) che mi ha fatto una microscopia endoteliale e una topografia corneale, la microscopia ha dato esiti positivi, non ci sono problemi nelle cellule endoteliali, però dalla topografia mi ha detto che sembra che la sutura da un lembo stia come cedendo, e non si spiega come sia possibile mi dice visto che sono passati 19 anni dall'intervento, inoltre confrontando una topografia del 2013 con quella che mi ha fatto ieri si nota appunto un peggioramento evidente, e un astigmatismo aumentato di molto, lui mi ha consigliato di ripetere l'esame tra 6 mesi e dopo decidere il da farsi io però volevo sentire un'altra opinione. Se necessario, e se mi spiegate come fare, posso postare le topografie effettuate

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
la sutura e’ in materiale indeformabile

forse ha omesso qualche visita di controllo

o non volendo si e’ stropicciato molto forte
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 153XXX

Dottore la ringrazio per la risposta, comunque volevo precisare che vado a controllo regolarmente ogni anno, e non ho mai avuto problemi di nessun tipo, tutto è successo da un anno a questa parte un calo della vista da 10/10 a 5/10 e dalla topografia è evidente un aumento elevato dell'astigmatismo, il mio oculista infatti nota che è come se stesse cedendo una parte della sutura però prima di pronunciarsi sul da fare mi ha detto che vuole che ripeto la topografia tra sei mesi per vedere se sta cosa sta andando avanti e dopo decidere il da farsi, comunque dottore non mi sono mai stropicciato gli occhi e non ho mai preso botte nell'occhio, secondo lei cosa potrebbe essere successo? Che interventi si potrebbero fare? La ringrazio e spero in unsa sua ulteriore risposta.