Utente 350XXX
Salve, a mia figlia di 3 anni è stata diagnosticata un'ambliopia fin dall'età di 18 mesi e da allora porta gli occhiali. L'ortottista che controlla periodicamente la bambina ci ha di recente consigliato di farle fare gli esercizi ortottici. Due volte la settimana portiamo la piccola da un oltro ortittista per gli esercizi che durano circa mezz'ora.
Mi chiedevo se fare questi esercizi solo per due volte alla settimana fosse davvero utile o se, come ebbe a dire un ocuslista al quale ci siamo rivolti alcuni mesi fa, l'importante è che la bambina porti gli occhiali e sia sottoposta a regolari controlli e che il difetto di spostare la pupilla sinistra verso l'esterno quando assente rientrerà da solo col passare del tempo.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mi pare che la piccola sia seguita bene
le consiglio la clinica universitaria di bari
dove il prof bellizzi ha fatto scuola
continui con gli esercizi ortottica
sua Figlia
sara’ una bambina felice
e ci vedra’ bene
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333