Esito fluorangiografia

Salve; ho 35 anni e sono miope da diversi anni nella ultima visita mi è stato riscontrato un peggioramento della miopia su entrambi gli occhi di o,50 in hotel ne occhio siinistro sono a -5,50 e nel destro -4,50;dalla visita il dottore ha riscontrato nella occhio sinistro in assottigliamento della retina scrivendo nella prescrizione epiteliopatia al poro posteriore e mi ha consigliato di fare la Fluorangiigrafia ; l esito dell' esame riporta il seguente esito : presenza di iperfluerescenze in sede mocelare visibile nella occhio sinistro e mi ha prescritto un nuovo esame ICT; volevo chiederle di cosa si tratta?? Il medico mi ha liquidato frettolosamente dicendo che è un assottigliamento della retina....Volevo chiedervi ma a cosa vado incontro???Può essere qualcosa di grave???Potete consigliarmi un bravo specialista in Sicilia???Vi ringrazio.
[#1]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
salve,
l'epitelio pigmentato a volte subisce delle piccole variazioni di forma ma non sempre patologiche.
bisogna effettuare come richiesto un OCT della macula per quantizzare il difetto, qualora si trovino alterazioni allora prendere provvedimenti.
non penso sia allarmante considerando la sua giovane età.
In sicilia noi effettuiamo controlli ed esami specialistici di questo tipo.

Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua celere risposta io le scrivo da Caltanissetta ,la sede più vicina dove potrei fare una visita??
[#3]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
si informi, sicuramente non mancano gli oculisti in quella zona.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Un chiarimento cortesemente ma laPresenza di iperfluerenscenza nella fluorsngiografia vuol dire retina assottigliata???
[#5]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
No
[#6]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi se approfitto della sua disponibilità...Ma allora che vuol dire?
[#7]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
Potrebbe trattarsi di un effetto finestra, ovvero un passaggio di colorante più diffusa. Andrebbero analizzate le immagini per essere più precisi. Ne parli con lo specialista che gliele ha richieste
[#8]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio di cuore
[#9]
dopo
Utente
Utente
Salve ho eseguito oCT e l' esito è stato piccolo distacco epitelio (dep) la dottoressa mi ha detto che non è niente di preoccupante è che se non ho problemi visivi non necessito di intervento laser....Lunedì ho una visita presso un noto oculista...Vorrei chiederle secondo lei èuna cosa realmente non allarmante e se potrebbe migliorare senza nessun intervento...Io non ho nessun fastidio...grazie
[#10]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
potrebbe regredire senz'altro.
[#11]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ho portato gli esami ad un oculista della mia zona che mi ha detto che il distacco è talmente piccolo che dubita che possa essere recente e di conseguenza possa esserci una regressione spontanea perché se fosse dipeso da un fattore di stress sarebbe un distacco più grande....Mi ha scritto un antinfiammatorio nevamac collirio e se nell' arco di 15 giorni il problema sussiste rivolgermi ad un medico che pecialozzato in patologie della macula ma secondo lei un piccolo dep potrebbe realmente essere cronico???Nel peggiore Delle ipotesi il medico mi diceva che potrebbe trattarsi di una neovascolarizzazione sottoretinica...Sono terrorizzata potrebbe darmi maggiori delucidazioni???Intanto martedì vado da uno specialista della retina....
[#12]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
I distacchi sierosi sono spesso cronici e recidivanti.
Sicuro non sono causa di una neovascolarizzazione. L'aspetto oct è nettamente differente, diametralmente opposto. Quindi o è sierosa o è membrana neovascolare.
Si faccia seguire da uno specialista della retina.
[#13]
dopo
Utente
Utente
Sempre molto gentile ,la ringrazio infinitamente.
[#14]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ho seguito il suo consiglio e martedì ho una visita presso un noto professore specializzato in patologie alla retina le riporto nel frattempo l esito dell' oCT : occhio destro profilo retinico e fisiologia depressione foveali integri,reflettività interna e spessore nella norma.occhio sinistro:profilo fovealiconservato ,piccolo distacco sieroso epr subfoveale . Irregolarità epr maculare;di cosa si tratta??Devo fare intervento secondo lei o basterebbe una cura???
[#15]
dopo
Utente
Utente
Sulla base di questo referto lei escluderebbe l ipotesi di una neovascolarizzazione????
[#16]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
Senza immagini purtroppo è difficile dare un giudizio. Ma questo piccolo distacco potrebbe rientrare con una semplice terapia
[#17]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ho fatto la visita è il dottore ha confermato che ho un piccolo distacco del neuroepitelio che mi ha causato un calo del visus a 5 decimi con la correzione e mi fa prescritto mezza pillola di diamoci e un collirio yellox due gocce ogni 12 ore ma la cosa più importante che mi ha detto è di non stressarmi,volevo chiederle se il fumo può impedire l assorbimento del liquido e se potrò recuperare il visus perso;la ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi.
[#18]
dopo
Utente
Utente
Inoltre il medico mi ha detto che non è vero che nelle donne questa patologia sia rara ma su internet ho letto il contrario
[#19]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 155
Eviti alcol e fumo. Qualunque evento ossidante può favorire l'evoluzione della sierosa. In ogni cAso è reversibile. Segua la terapia vedrà che andrà bene

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test