Utente 438XXX
Salve,mi scuso in anticipo se chiedo un'altro consulto in questa sezione.Sono un ragazzo di 25 anni che soffre da tanti anni di ansia e attacchi di panico e di emicrania con aura. Ho effettuato diverse visite neurogiche,oculistiche(l'ultima 4 mesi fa) risultate negativie e diversi controlli tra cui RM encefalo e tronco encefalico e Angio-RM con il seguente referto:Ventricoli laterali di dimensioni lievemente aumentate e modicamente asimmetriche per sinistro maggiore del destro,||| e |V ventricolo di normali dimensioni, in asse. Regolare lo sviluppo del corpo calloso.Assenti alterazioni di segnale a carico del parenchima encefalico. Si segnala il maggior ampliamento della cisterna magna a livello di entrambi i versanti. Regolare la rappresentazione degli spazi corticali della base e della convessita celebrale e cerebellare bilateralmente.
Le sequenze Angio-Rm in fase arteriosa non evidenziano alterazioni morfo-strutturali e/o del segnale da vuoto di flusso a carico del poligono di Willis e dei suoi principali rami; si segnala solo lieve tortuosita' del decorso dei tratti intra-cranici delle aa. Vertebrali.Sfumate alterazioni di segnale da mastodite cronica si riconoscono bilateralmente e modico ispessimento della mucosa dei turbinati nasali di sinistra,TAC encefalo risultata negativa ,diverse EEG anche in privazione del sonno risultate negative,analisi del sangue ed elettrocardiogramma risultate negative ,in passato ho effettuato diverse visite cardiologiche risultate negative.IL referto della penultima visita oculistica è il seguente :VOD;-0,50 = 10/10
VOS;-0,50 = 10/10
Tono OO: 15 mmHg;I
Segmento anteriore OO: mezzi diottrici trasparenti;
Fundus OO: accentuazione dell'escavazione fisiologica macula indenne.
Si prova lente in OO: O,50=10/10 il referto dell'ultima visita è simile cambia solo la pressione oculare che era 17 mmHg ,e il campo visivo che però non è refertato che è risultato negativo cioè c'è scritto nei limiti della norma. I disturbi sono:senso di svenimento, confusione mentale, cefalea, disturbi alla vista quando guardo qualsiasi tipo di luce ma anche quando non la guardo ho fosfeni anche quando non ho l'aura visiva, e poi ho come la sensazione che il campo visivo sia ridotto però è solo una sensazione perché vedo bene,nausea, tachicardia, vertigini, formicolii, palpitazioni,sono seguito da un pschiatra da 3 mesi e la situazione anche a livello visivo sembrava migliorata, la cura è entact 20 mg,depakin 50mg bustine,xanax 1,50 mg,anafranil 20mg,e levobren 7gtt per 2 volte al giorno,assumevo il levobren 15 gtt per 3 volte l giorno ma a cusa del aumento della prolattina abbiamo dovuto ridurlo,e ora che ho ridott i levobren sembra che i disturbi siano di nuovo tornati,vi volevo chiedere con tutti i limiti del consulto a distanza i miei disturbi possono divenire dal ansia? Oppure è possibile che dagli esami sia sfuggito qualcosa? Vi ringrazio in anticipo per la risposta Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Gentile dottore, a dirle la verità aspettavo la risposta al consulto non questo messaggio, perché mi sembra di non aver violato le linee guida Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Le abbiamo risposto 10 volte in due specialisti

ad un CONSULTO molto simile in agosto 2017 ...

abbiamo anche altri utenti ed altre domande a cui rispondere...

mi pare che sia giunto il momento di una completa valutazione clinica generale

buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 438XXX

Gentile dottore, la ringrazio per la risposta e capisco che ci sono altri utenti ed è anche giusto, ma potrebbe darmi un consiglio su quali accertamenti dovrei fare? Cordialmente

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
esame OCT macula

campo visivo computerizzato



MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.

Medicitalia.it
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#6] dopo  
Utente 438XXX

La ringrazio ancora per la risposta, le auguro una buona giornata Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
buona giornata anche a LEI

ed in Bocca al Lupo
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333