Utente 117XXX
Salve sono un ragazzo di 23 che da 1 anno e mezzo sta seguendo una cura ortodontica.
Ho installato nella bocca 2 apparecchi esterni con i soliti bracket di aggancio al dente e il filo che li congiunge tra loro. Quest'ultimo è fermato da filo metallico al bracket con una serie di avvolgimenti.
Il mio problema è che a causa della mia particolare dentatura ho il canino inferiore destro esposto e il bracket con l'avvolgimento sfrega notevolmente sulla parete della bocca. Un'ulteriore fastidio mi è dato dalla terminazione nell'ultimo bracket del filo metallico che ha la testa esposta e continuamente la parete della bocca si attacca al ferro per poi tagliarsi.
Mi occorre sapere se è una condizione normale avere tagli e piaghe da decupito in giro per la bocca.
Ho già messo cera sull'apparecchio ma mi risulta inutile per motivi estetici e fisici.
Mi importa anche sapere se posso toglierlo in pronto soccorso se questa notte il male aumentasse ancora.
Il mio dentista è reperibile solo dal lunedì e quindi oggi sono senza possibilità di consiglio medico. Mi affido a voi.

[#1]  
Dr. Alessandro Cappelli

40% attività
0% attualità
20% socialità
ASCOLI PICENO (AP)
AMANDOLA (FM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Mi occorre sapere se è una condizione normale avere tagli e piaghe da decupito in giro per la bocca.
NO ASSOLUTAMENTE
Ho già messo cera sull'apparecchio ma mi risulta inutile per motivi estetici e fisici.
PER UNA SITUAZIONE D'URGENZA COME QUESTA PUO' ESSERE UTILISSIMO IN ATTEASA DI RECARSI DAL DENTISTA
Mi importa anche sapere se posso toglierlo in pronto soccorso se questa notte il male aumentasse ancora.
CREDO DI SI.
Il mio dentista è reperibile solo dal lunedì e quindi oggi sono senza possibilità di consiglio medico.
IO INTANTO METTEREI QUALSIASI COSA DI MORBIDO A CONTATTO CON LA PARTE CHE SFREGA( CERA, CHEWING GUM,) OPPURE CON UNA PICCOLA TRONCHESINA PER UNGHIE CERCHEREI DI TAGLIARE IL FILO NELLA PARTE CHE SPORGE. IN ATTESA CHE LUNEDI' IL SUO DENTISTA PONGA RIMEDIO.
Dr. Alessandro Cappelli
Medico Odontoiatra- Master in Chirurgia Orale e implantologia avanzata
www.studiodontoiatricocappelli.it
www.drcappelli.it

[#2] dopo  
Utente 117XXX

Grazie per la risposta.

[#3]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
purtroppo talvolta in certe zone della bocca con particolari inclinazioni dentali vi sono momenti difficili per le strutture metalliche che possono decubitare sulle labbra e guance. il curante di solito protegge con cera, ma ha detto che non riesce a portarla ma mi sembra strano, o con composito le zone in grado di traumatizzare i tessuti. se fossi in lei cercherei di resistere fino a lunedì e cerchi di proteggere al meglio nella giornata di oggi i punti traumatizzanti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#4]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Domani vada dal suo odontoiatra per cercare di risolvere la situazione nel frattempo se può esserle d'aiuto, mi sento di consigliarle l'utilizzo di un collutorio tipo Buccagel che protegge e rende meno fastidiose queste ferite.
Cordiali saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#5] dopo  
Utente 117XXX

Ringrazio tutti voi dottori che mi avete dato una buona serie di consigli per limitare il dolore e anche per la possibilità di conoscere punti di vista differenti utili per la conversazione che ho avuto lunedì con il mio dentista.
La soluzione momentanea del mio dentista a cui siamo arrivati è che aspettiamo una settimana perchè a suo parere poteva migliorare la situazione all'interno del cavo orale.
Faccio presente che il dentista non è la stessa figura che mi ha installato l'apparecchio, quest'ultimo è presente in ambulatorio poche volte e quindi non mi è di facile reperibilità.
Inoltre l'odontoiatra che ha effettuato l'installazione dell'apparecchio inferiore non era lo stesso con cui avevo iniziato la cura ortodontica.
Questa premessa mi è servita per chiedervi un parere sul fatto che ques'ultimo odontoiatra mi ha fatto presente, qualche tempo fa, che per la cura di cui avevo necessita non era consigliabile(causa conformità cavo orale) dell'installazione di apparecchi a bracket, bensì di un "apparecchio" di copertura dei denti differente(mi scuso ma non capii bene cosa intendeva).
In questo momento sono dell'idea che:
.al termine di questa settimana la bocca non mi cambierà poichè oggi ho ancora presenti numerosi tagli e piaghe
.sono stati effettuati errori di diagnosi iniziali da parte del primo odontoiatra, se è vero quello che dice il secondo
.se non ha fatto errori il primo penso ci sia qualcosa comunque che non và, poichè il dolore che sto sopportando(non hai denti, bensì alle guance e labbra) è davvero tanto
Vorrei sapere cosa ne pensate voi?
Faccio presente che sto usando la protezione a cera per quasi ogni bracket. Per chiarirmi su quanto detto in precedenza è che la cera mi risulta notevolmente antiestetica poichè ne devo mettere ovunque, il costo è alto in farmacia ma sicuramente è per ora un buon rimedio che però non posso vedere come finale per la durata della cura.

[#6]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Questa premessa mi è servita per chiedervi un parere sul fatto che ques'ultimo odontoiatra mi ha fatto presente, qualche tempo fa, che per la cura di cui avevo necessita non era consigliabile(causa conformità cavo orale) dell'installazione di apparecchi a bracket, bensì di un "apparecchio" di copertura dei denti differente(mi scuso ma non capii bene cosa intendeva).
SE NON SONO D'ACCORDO NELLO STESSO STUDIO NON E' IL MASSIMO DELLA PROFESSIONALITA'
.al termine di questa settimana la bocca non mi cambierà poichè oggi ho ancora presenti numerosi tagli e piaghe
CERCHI DI ESSERE OTTIMISTA SPESSO I TESSUTI SI ADATTANO E ALL'INIZIO E' CRITICA MA POI NO
sono stati effettuati errori di diagnosi iniziali da parte del primo odontoiatra, se è vero quello che dice il secondo
HANNO VEDUTE DIVERSE SUL TIPO DI APPARECCHIO CHE NON VUOL DIRE SUL TIPO DI TRATTAMENTO DI UNA MALOCCLUSIONE
il dolore che sto sopportando(non hai denti, bensì alle guance e labbra) è davvero tanto
COME LE DICEVO NEGLI ADULTI SPESSO L'ADATTAMENTO RICHIEDE UN PO' DI TEMPO
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it