Utente 406XXX
Buonasera a tutti.

ho già chiesto un consulto su questo argomento, lo trovate qui:

https://www.medicitalia.it/consulti/odontoiatria-e-odontostomatologia/547866-denti-spazio-fastidio.html

ero stato tranquillizzato ma pare che il problema si sia aggravato parecchio all'improvviso.

Tra quei due denti e la gengiva c'è un vero e proprio buco, me se sono accorto perché si era infilato del cibo dopo cena che tentando di rimuovere mi sono accorto che usciva del sangue e che lì c'è un buco adesso.

Ora, non so quando sarà possibile andare dal dentista, purtroppo non sono indipendente economicamente, e ora ho una paura pazzesca!
Non vorrei che ciò mi portasse a perdere i denti...

Comunque non vado dal dentista da settembre... spero non sia nulla di grave.

Quel buco non provoca dolori, ma solo fastidio e un po' di sanguinamento.
Ho una sensazione di vuoto soprattutto quando deglutisco, ora sembra essersi aggravata visto che è comparso il buco...

La dentista mi aveva curato un'infiammazione alle genguve col parodontax che continuo ad usare, ora non saprei se si sono infiammate di nuovo.

Insomma, in passato per cose del genere ho anche avuto cose del genere.

Spero che non mi debba preoccupare

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Se il "buco" e' nel dente ( vicino al margine gengivale) può trattarsi di una carie. Se per buco intende uno spazio eccessivo tra due denti e' un'altra questione. Difficile capirlo bene dal suo racconto. Ad ogni modo se la situazione è peggiorata rispetto a qualche settimana fa e se c'è sanguinamento (segno di infiammazione) io anticiperei la visita odontoiatrica per evitare di trovarsi tra qualche tempo di fronte a problemi più grandi e difficili da affrontare anche economicamente.
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Il buco non è nel dente, ma nella gengiva, tra un dente e l'altro. Non so se effettivamente è aumentato lo spazio tra i due denti, ma apparentemente sembrerebbe di sì.
Il fatto è che a causa delle festività è stato impossibile andare dal dentista...

Io spero solo che non sia nulla di grave e che si possa risolvere... Io mi sto agitando sempre di più.

Sembra che ora il buco si sia rimpicciolito... Spero di potere andare dal dentista lunedì stesso.

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Non capisco cosa intende per buco nella gengiva.
Una fistola? La fistola e' lo sbocco di una raccolta di pus. Non credo si riferisca a questo.
I denti vicini son in contatto tra loro essendo separati a livello cervicale dalla papilla gengivale.
Di buchi non ce ne sono.
Uno spazio eccessivo tra due denti e' una cosa, un buco e' un'altra.
Forse per buco intende uno spazio interdentale molto ampio con assenza della papilla.
Ma sto ipotizzando.
Ad ogni modo le festività son finite. Lunedì vada dal dentista così si tranquillizzerà.
Da adesso a lunedì difficilmente la situazione peggiorerà irrimediabilmente.
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#4] dopo  
Utente 406XXX

Sotto lo spazio tra i due denti (di cui uno con una vecchia otturazione) è come se mancasse un pezzo di gengiva, roba di neanche mezzo millimetro, ma me ne accorgo perché è come sentissi un vuoto.
Tra i due denti c'è come una striscia rossa, come se lì ci fosse sangue.

A cena si era infilato del cibo nello spazio tra i denti e soprattutto sotto lo spazio tra i denti e con difficoltà l'ho tolto ed è uscito un po' di sangue e si vedeva come un buco.
Ora non si vede quasi più niente ma mi stava per venire un attacco di panico (sono seguito da dei professionisti e prendo anche farmaci).

Non so se ha letto il precedente consulto ma una mattina mi sono svegliato e avevo dei frammenti di otturazione in bocca... ma era un otturazione scura, invece uno dei due denti che mi sta procurando questo problema aveva avuto l'otturazione scura, ma poi un giovane odontoiatra me l'ha tolta (anche al molare che si trova dall'altra parte, specularmente) e mi ha messo quella bianca, ma tracce di piombo si vedono ancora...

Infatti il suo collega ha pensato che un pezzo di otturazione fosse saltata.... comunque spero che non sia niente o che sia qualcosa di risolvibile.

[#5] dopo  
Utente 406XXX

Salve. Sono andato dalla dentista, e trovava difficoltà a trovare lo spazio tra i due denti. Dice che non è nulla ed è normale, soprattutto perché non ho mai messo l'apparecchio da piccolo.
Dice che non c'è bisogno di fare nulla.. però a me da fastidio.