Utente 430XXX
Salve, da domenica sera, dopo aver fatto un uso eccessivo di sigarette, notai un bruciore e un fastidio alla bocca. Lunedì mattina, mi sono svegliato con delle piccole bollicine sul lato della lingua e sulla punta, accompagnati da febbre a 38. Mi sono recato dal mio medico, il quale mi ha prescritto un antibiotico da assumere per 5 giorni. Ho fatto la terapia, ma la situazione è peggiorata ogni giorno di più.. mi è spuntato un herpes sul lato del labbro, noto un linfonodo sotto il mento leggermente dolorante, le gengive sono gonfie ovunque, e in alcune zone ho notato come una sorta di materia bianca. Le bolle sulla lingua si sono un po' allargate e bruciano, e la febbre rimane ferma a 37 e mezzo/38 da lunedì scorso, senza abbandonarmi. Mi sono recato in vari pronto soccorso, ma nessuno sa dirmi di cosa si tratta. Attualmente sto assumendo Claritromicina 250 mattina e sera + collutorio, vitamenine del gruppo b e pomata per l'herpes, ma non nascondo di essere preoccupato seriamente. Sapete dirmi di cosa si tratta? E perché questo stato incessante di febbre? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentil utente, la corretta risposta non la può trovare al pronto soccorso dove si occupano di urgenze di casi gravi, speriamo che la sua presenza non abbia danneggiato altri utenti bisognosi. La giusta risposta, con le corrette cure, la può trovare presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale. Mi raccomando smetta immediatamente di fumare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/