Utente 311XXX
Gentili dottori,

Circa un paio di mesi fa avvertivo un leggero fastidio alla punta della lingua, e ho notato delle piccole chiazze (3 o 4) di un rosso lggermente più intenso del resto della lingua, con attorno un alone bianco, proprio sulla punta stessa. Sono stato dopo qualche giorno dal dentista per mostrargliele, ma non c'erano più, ed era andato via anche il fastidio. Da allora, sono tornate un altro paio di volte e sono andate via; da ieri mi sono tornate.

Volevo chiedervi di cosa potrebbe trattarsi, e se vale la pena di vedere il dentista in un giorno in cui le macchie sono visibili e sintomatiche per avere il suo parere.

Vi ringrazio e vi auguro una buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Potrebbe verosimilmente trattarsi di glossite migrante o lingua a carta geografica,lesione benigna di cui non sono note le cause,anche se è possibile un associazione con malattie sistemiche come il diabete o del sistema immunitario.
Tende a guarire spontaneamente senza bisogno di particolari terapie ,se non una adeguata igiene orale.
È comunque consigliabile una visita presso un Collega che si occupi di patologia orale.
Le allego un link

https://www.medicitalia.it/minforma/Odontoiatria-e-odontostomatologia/306/La-lingua-a-carta-geografica-o-Glossite-Migrante-Benigna

Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 311XXX

Gentile dottore,

La ringrazio molto per la prontissima risposta. Volevo chiederle un chiarimento: considerando che, appunto, le macchie e i sintomi associati vanno e vengono, è comunque possibile che si tratti di lesioni neoplastiche?

La ringrazio e la saluto cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Stia tranquillo ,ma appena si dovessero
ripresentare faccia un controllo.
Le lesioni se è glossite migrante sono benigne.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 311XXX

Gentile dottore,

La ringrazio nuovamente per il consiglio. Sono riuscito ad avere una visita odontostomatolgica in ospedale questa mattina. Il medico dentista mi ha detto che, a suo parere, si tratta di lievi irritazioni dovute allo sfregamento con i denti anteriori; mi ha fatto notare che sul contorno della lingua sono visibili, in effetti, le impronte dei denti. Mi ha anche detto che probabilmente deriva dalla mia abitudine di sfregare la punta della lingua contro l'arcata dentale (cosa vera, è una specie di tic che ho).

Mi ha suggerito di correggere questo comportamento, ovvero di prestare attenzione a non spingere e sfregare l'apice della lingua contro i denti.

Le rinnovo i miei ringraziamenti e la saluto cordialmente.