Utente 477XXX
Buongiorno, un mese fa mi è stato curato un un dente (a causa di una carie interdentale) con otturazione. Due settimane fa mi si è infiammata la gengiva poiché si è formata una tasca gengivale. Il dentista mi ha medicato la gengiva prima facendo uscire il sangue e poi applicando gengigel e colluttorio a base di clorexidina. Adesso 4 giorni fa il problema mi si è ripresentato. Ieri ho rieseguito ciò che aveva fatto il dentista sotto il suo consiglio. Il dolore gengivale adesso è quasi sparito solo che questa mattina mi sono svegliata con il dente (quell’altro dente tra cui era situata la carie che però non aveva intaccato) sensibilissimo al caldo e al freddo. È dolore continuo che si accentua durante la masticazione. In più il dente si è da giorni si è scurito. Vorrei sapere cosa a cosa è dovuto tutto ciò! Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile ipotizzare on line la natura del problema senza visitarla,una ipotesi potrebbe essere una pulpite acuta che necessita di terapia endodontica.Il fatto che il dente ha mutato colore farebbe pensare ad una iniziale necrosi pulpare.
Si rivolga e si chiarisca col suo dentista .
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia