Utente 586XXX
Buongiorno
ho fatto una cone bean dentalscan per la formazione di un nodulo sulla gengiva in alto.
Parecchi anni fa ho fatto un ponte (benché avessi tutti i denti ) nell'arcata superiore di sinistra perché secondo il mio dentista era la soluzione per delle tasche che si mi formavano tra un dente e l'altro creando dolenzia. In quell'occasione il mio dentista ha provveduto a devitalizzarmi i quattro denti per evitare secondo lui qualsiasi dolore.
Nel 2011 ho iniziato un trattamento ortodontico con Invisaling terminato nel 2014 con ottimi risultati, alla fine del trattamento ho fatto due impianti capsule e ho sostituito il vecchio ponte con capsule separate, tutti i lavori sono stati fatti in zirconia.
Io soffro spesso di dolenzia, denti gengive. Ho avuto anche esperienza di un dente devitalizzato ritrattato poi estratto con l'esperienza traumatica di un alveolite.
A marzo 2016 a causa di dolenzia nell'arcata dove ora ho le capsule (denti devitalizzati) nel premolare dopo il canino il mio dentista mi ha dato una cura antibiotica. Il tutto è ritornato nella norma. (rx non dava comunque alcun segno di infezione, granuloma ecc..)
Purtroppo a fine anno 2016 sono stata operata di un carcinoma al seno con doppia mastectomia e ricostruzione immediata, per fortuna non ho fatto terapie era in situ con micro infiltrazione.
A fine 2017 si risveglia questa dolenzia ritornando alla normalità con un antibiotico omeopatico e del corsodyl.
Una settimana fa accorgendomi di un rossore e rigonfiamento ho messo del corsodyl ed ho creato una bruciatura. Sono andata a farmi visitare e la prescrizione è stata una cone bean.
il cui esito è il seguente:
" CONSERVATA L'ALTEZZA DEI BORDI ALVEOLARI. CIRCOSCRITTE AREOLE LITICHE AGLI APICI RADICOLARI DI 24,26 E 27. LA LISI ADIACENTE LA RADICE VESTIBOLARE DI 24 DETERMINA AMPIO COINVOLGIMENTO DEL PROFILO CORTICALE ALVEOLARE.MINIMO ISPESSIMENTO MUCOSO REATTIVO DEL PAVIMENTO DEI SENI MASCELLARI".
Cosa significa? ci sono problemi nel dente 24?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Verosimilmente potrebbe trattarsi di cisti radicolari o di granulomi a carico degli elementi dentali riferiti.Purtroppo senza poterla visitare ed avere report clinici è impossibile una diagnosi di certezza.Si rivolga al suo dentista per una corretta chiave di lettura.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 586XXX

Gentile dott. la ringrazio e sottoporro l esito al mio dentista. Quale sarebbe il trattamento in entrambi in casi cioè sia se fosse ciste o granuloma? Che cosa viene fatto?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Dipende dalle dimensioni,se minime può essere tentato un ritrattamento canalare oppure una apicectomia,altrimenti bisognerà valutare l'avulsione,ma solo dopo una adeguata visita specialistica.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 586XXX

Mi scusi per avulsione intende estrazione del dente?

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
SI
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia