Utente 281XXX
Buongiorno Dottore,
Le spiego brevemente il mio problema e mi scuso per un linguaggio poco tecnico.
Circa 10 gg fa ho iniziato ad avvertire forti bruciori al labbro inferiore, sul quale è comparso un herpes labiale abbastanza grande. Nei giorni successivi, tale herpes è stato accompagnato da febbre fino a 38° , malessere e infiammazione delle gengive superiori. Ho deciso di recarmi dal mio medico, il quale ha diagnosticato la presenza di herpes primario, rassicurandomi che i sintomi da me avvertiti derivassero da esso. Ho iniziato una cura con un farmaco antivirale ( aciclovir) e localmente applico una crema. Pian piano l'herpes sta regredendo e per le gengive mi hanno consigliato di fare alcuni sciacqui con un colluttorio e applicare lo spray Jalma. L'infiammazione è migliorata ma, da un paio di giorni ho notato che la gengiva laterale dei denti del giudizio inferiori ( perfettamente erotti) è gonfia e si è staccata dal dente. Non saprei come spiegarle con precisione, ma si sposta con il solo tocco della lingua,a volte sanguina e durante la masticazione mi provoca dolore.È anch'essa causa del mio herpes labiale? Premetto che la pulizia dei denti l'ho effettuata circa tre mesi fa e uso quotidianamente il filo interdentale.
In attesa di una Sua risposta, Le porgo cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Possibile una correlazione con l'herpes che va verificata clinicamente in sede stomatologica,differenziandola da eventuale malattia parodontale.Le invio un link informativo,lo legga,se ha domande chieda.

https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1381-herpes-simplex-orale-forma-primaria-ricorrente.html

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 281XXX

La ringrazio per la celere risposta.
Pertanto, mi pare di capire, da quello che ho letto nell'articolo da Lei allegato, che non si tratta di un aver e propria tasca gengivale, bensì di un'ulcera. Ora non so se siano la stessa cosa, ma la gengiva risulta come se avesse subito un taglio e alla base del molare vi è una sorta di patina bianca. Poichè il mio dentista è in ferie, sarebbe il caso di andare da un altro con urgenza o potrei attendere, secondo lei?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Potrebbe anche trattarsi di una lesione traumatica,difficile dirlo on line.In attesa della visita dal suo dentista,faccia sciacqui con clorexidina.Se crede,ci aggiorni sugli sviluppi.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 281XXX

Gentile Dottore,
sono riuscita a reperire il mio dentista, il quale, visitandomi, mi ha rassicurata escludendo eventuali malattie paradontali. Secondo lui si tratta di un forte attacco di herpes, tuttavia in fase di guarigione. Mi ha consigliato di continuare a prendere aciclovir e fare sciacqui con bicarbonato. Tra qualche giorno di iniziare a fare degli sciacqui con GENGIGEL, per risanare le gengive ( credo). Spero si risolva al più presto. Grazie