Utente 486XXX
Buonasera Egregi Dottori.
Ho 34 anni e da un mese ho riscontrato che sul fondo della lingua, verso la gola per intenderci, sono presenti delle bolle rosse o papille gustative ingrossate, non so con precisione, è in piu la lingua assume un colore sul nero.. ho risolto in parte il problema sulla parte anteriore adoperando un pulisci lingua che uso giornalmente, ma l'aspetto nero si ripresenta il giorno dopo.. e sul fondo non riesco ad arrivarci per sensazioni di vomito.. quindi rimane questa macchia nera sul fondo con bolle rosse che mi causano un po di fastidio.. in più tendo a raschiare quasi sempre la gola.
Ho consultato il mio medico di famiglia e mi ha prescritto il Mycostatin (Nistatina) che ho usato per qualche giorno ma senza risolvere il problema..
Sempre un mese fa ho sofferto di gastrite e il mio stesso medico mi ha prescritto una cura a base di Gaviscon e Omeoprazolo per una settimana, i sintomi della gastrite sono passati anche se ultimamente sento ancora un po di gonfiore di stomaco.. qualche anno fa invece ho sofferto di reflusso gastrico.. dico questo perchè non so se il problema della lingua possa essere collegato in qualche modo a problemi di stomaco..
In più soffro di faringite cronica, consumo abitualmente un bicchiere di vino rosso per pasto e fumo tabacco (purtroppo) ho letto che alcol e tabacco possono causare questa sintomatologia.
Tengo in ultimo a precisare che per la prima volta in vita mia, per varie motivazioni, sto riscontrando un po di ansia e stress in questo periodo che credo possano incidere anche su certi malesseri..
So che ci vorrebbe una visita diretta per considerare bene il mio piccolo caso, ma Vi chiedo gentilmente un consulto e qualche consiglio, se posso, e come intervenire.. e soprattutto se posso stare tranquillo che non si possa trattare di qualcosa di grave (tumori) visto che su internet si legge di tutto.
Grazie per la Vostra attenzione e gentilezza.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, fumo e alcool non generano solo il suo stato clinico, ma anche altre patologie più importanti. Le consiglio di eliminare alcool e fumo e di ricercare una diagnosi differenziale ben precisa, presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/