Utente 217XXX
Salve Dottori tramite Previmedical ho estratto un residuo radicolare del molare 27 . Un molare precedente devitalizzato a cui era saltata un otturazione.
La dentista procede con l’estrazione utilizzando per prima il trapano e sezionando il residuo radicolare del 27 in due parti . Poi estrae i due pezzi della radice divisa .
A fine estrazione io nel controllare con la lingua la zona di estrazione sento come un residuo osseo interno e lo riferisco alla dentista .
Lei mi dice che sezionando la radice sono rimaste delle creste osse alveolari dove erano presenti le radici e che poteva anche toglierle ma lasciandole l’alveolo rimarginava meglio.
Tornato a casa e non convinto di questa cosa ( anche perché è la prima vola che mi capita una cosa del genere dopo un estrazione , in genere non ho mai trovato niente all’interno del alveolo dopo estrazione) provo a vedere allo specchio con un una luce e noto che questa cresta ossea residua non è poi cosi piccola . A me sembra un residuo osseo o della radice .
Preoccupato della cosa ho chiamato il mio dentista di fiducia che giovedì mi dovrà visitate .
Ora volevo sapere può rimanere dopo in estrazione un residuo o cresta ossea all’interno dell’alveolo ? Ed è utile per una migliore crescita e quarigione dell’alveolo ?
A me sembra che lei non sia riuscita ad eliminare tutta la radice .
Vi posto 2 foto dell’alveolo post estrazione
https://image.ibb.co/k2LMXJ/0_C4325_AA_43_A4_4_F1_B_B0_B6_7_F3291_D91_E3_B.jpg

https://image.ibb.co/mcz4md/9998_EF27_7118_4_E8_C_BA2_D_798_BC7_EC3_BDF.jpg

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi del setto interradicolare
che se sporgente non consente una perfetta guarigione,oltretutto essa avverrebbe per seconda intenzione in assenza di sutura.Faccia controllare dal suo Dentista.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 217XXX

Ho effettuato l’estrazione venerdì da un dentista convenzionato e giovedì ho l’appuntamento da mio dentista di fiducia per controllare.
Volevo sapere visto che passerà circa una settimana se il dentista di fiducia riuscirà a vedere il setto interradicolare o questo verrà ricoperto dal coagulo . Scusi la mia ignoranza.

[#3] dopo  
Utente 217XXX

Volevo sapere se la guarigione avverrebbe in modo normale questo setto interradicolare rimasto potrebbe creare dei problemi futuri all’interno della gengiva ?

[#4] dopo  
Utente 217XXX

Comunque questo setto interradicolare non sporge fuori i margini gengivali ma è all’interno. Anzi ora che è il secondo giorno dopo estrazione se provo a toccare con la lingua non lo sento mentre ieri si .
Scusi se mi prolungo nella spiegazione ma sono un po’ ansioso .
Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Se le cose stanno come ha spiegato ultimamente la guarigione procederà regolarmente solo con tempi più lunghi.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia