Utente 253XXX
gentili dottori,
scrivo in questa categoria perchè ho molta paura che dei linfonodi ingrossati sul collo possano trasformarsi in linfoma. Circa 5 anni fa toccando il collo nella parte sinistra sotto l'orecchio, ho notato una pallina. Lì per lì non mi sono preoccupata poichè non era dolente.Poi mi sono decisa ad andare dalla mia dottoressa che mi ha prescritto un ecografia( questo nel 2009) e da questa risultava che avevo un pacchetto di linfonodi ingrossati non reattivi. Sia il dottore che mi ha fatto l'ecografia sia la mia dottoressa non si sono preoccupati anzi mi hanno detto che non era nulla di grave e di stare tranquilla. Oltretutto ho spesso mal di gola e la mia dottoressa mi ha detto che ho una faringite cronica. Però tutt'ora questi linfonodi sono ancora presenti e non si sono sognfiati , oltretutto hanno cominciato a darmi fastidio e mi fa un pò male anche l'orecchio sinistro. L'anno scorso ho fatto anche l'esame del sangue con relativo emocromo e tutti i valori erano giusti tranne le piastrine che erano 470 invece di 400.Oltetutto da piccola ho avito gli orecchoni ma non credo che c'entri con il rigonfiamento del linfonodi Adesso devo fare un'altra ecografia ma sono davvero preoccupata!!! è possibile che questi linfonodi siano un'inizio per un linfoma? e che dopo 5 anni siano ancora gonfi?oltretutto quando ho mal di gola sono più gonfi mentre a volte lo sembrano di meno e mi danno meno fastidio. Mi scuso per essermi prolungata così tanto ma sono davvero preoccupata!!!!!!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquillo !

Siamo INVASI da richieste analoghe alla sua

https://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/287685/Linfonodo-collo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com