Utente 106XXX
Buona sera vorrei chiedere un consulto riguardo la situazione di mia nonna(anni 52).Dopo essersi sottoposta a una colonscopia a causa di importanti perdite ematiche dal retto,e con espulsioni di liquido bianco e materiale solido,si è sottoposta a un intervento chirurgico della durata di 2 ore nel quale è stato asportato un adenoma villoso del sigma (di pericolosità severo moderata)e la milza,è stata dimessa dopo una settimana ora bisogna attendere il risultato dell'esame istologico.La mia domanda è la seguente sono perplessa riguardo l' esito dell'intervento e sopratutto riguardo l'ottimismo del chirurgo dopo la biopsia la quale è risultata negativa,ora che percentuale di guarigione completa c sn senza ricorrerre a chemio?da considerarsi che suo padre è deceduto per un carcinoma intestinale dopo aver subito 3 interventi? ringrazio in anticipo Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

se si tratta di un adenoma (ossia di un polipo magari voluminoso ma benigno), la sola chirurgia è assolutamente curativa. Occorre attendere l'esito dell'esame istologico per potersi esprimere.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it