Utente
Gentillissimo dottore Buonasera, ho 40 anni.
Ho effettuato una risonanza magnetica a basso campo dedicata alle piccole articolazioni al ginocchio sx, con questo esito:
regolare il menisco esterno. Lesione complessa del corpo corno posteriore del menisco interno, condrosi del piatto tribale e del profilo inferiore del condilo femorale affrontato. Nella norma i legamenti crociati e collaterali. Abbondante versamento androarticolare. Regolare il tendine rotuleo. Lieve condrosi del profilo posteriore rotuleo in paramediana interna.

Vorrei sapere cosa ho di preciso, e se bisogna fare intervento chirurgico, o solo curare.

grazie.

[#1]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

come mai ha eseguito la risonanza? Ha avuto un trauma o il dolore è comparso spontaneamente? Che sintomi ha di preciso? Che lavoro svolge e quali attività sportive?

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#2] dopo  
Utente
buongiorno, la risonanza me l'ha consigliata il medico di famiglia. il dolore è comparso mettendo il piede in mal modo. i sintomi che sento sono come una senzazione di pesantore o indolensimento, maggiormente dietro il ginocchio. all'inizio mi faceva male all'interno del ginocchio,svolgo il lavoro di autista, e gioco a calcio a livello amatoriale.ora non piu'
prima del trauma durante una partita ho sentito tac tac dopodiche mi sono fermato.
il giorno dopo mi è capitato di mettere male il piede salendo sul camion.
grazie.

[#3]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Non ho ancora gli elementi per capire se dovrà farsi operare o meno, perché non ho capito se quando dice:

"mi faceva male all'interno del ginocchio,svolgo il lavoro di autista, e gioco a calcio a livello amatoriale.ora non piu'"

intende che ora non riesce più a giocare a calcio e a lavorare, oppure intende che ora non ha più dolore.

Se non ha più dolore, posso azzardarmi a dirLe che ben difficilmente dovrà fare un intervento (ma, a questo punto -se sta bene- non deve neppure fare cure!).

Se invece non riesce a lavorare e a fare sport, da quanto tempo si trova in queste condizioni?

Alla Sua età spesso queste lesioni diventano asintomatiche, ma se il tempo passa e Lei continua ad essere bloccato, bisognerà pensare seriamente a fare qualcosa.
In tal caso si rivolga ad un ortopedico.

Distinti saluti

Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it