Utente
Salve. Scrivo per un problema al tendine d' achille
Allora circa 6 mesi fa facendo della ciclette, ho avvertito un dolore al tendine d' achille che aumentava quando caricavo l' arto in terra. Dopo 3-4 giorni il dolore scompare e tutto torna normale.
Oggi mi ritrovo che lo stesso arto nello stesso punto mi duole allo stesso modo appena lo sforzo, (per intenderci gioco a calcetto o a pallavolo) il dolore mi dura giorni e non trovo il modo di placarlo accuso dolore anche salendo le scale e toccando la parte interessata aumenta.

Allora chiedo:
-di cosa si potrebbe trattare?
-Cosa fare al momento del dolore?
-consigli?

Sono consapevole che solo una visita specialistica potrà essere la soluzione, pertanto chiedo solo un parere sui sintomi e non su eventuali diagnosi che telematicamente non potrebbero che essere solo un azzardo. Grazie

[#1]  
Dr. Roberto Budassi

24% attività
8% attualità
0% socialità
RAVENNA (RA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Penso si tratti di una tendinite o di una infiammazione dei tessuti circostanti ( peritendinite); è necessario fare una diagnosi strumentale precisa anche perché tali patologie possono predisporre ad una rottura sottocutanea del tendine; è sufficiente fare una ecografia ( fatta da un operatore esperto) per fare una diagnosi precisa.
Cordiali saluti.
Dr. ROBERTO BUDASSI

[#2] dopo  
Utente
quindi mi consiglia di farlo subito perchè la cosa potrebbe peggiorare?

[#3]  
Dr. Roberto Budassi

24% attività
8% attualità
0% socialità
RAVENNA (RA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Si consiglio di fare l' ecografia abbastanza presto ( ma certamente senza urgenza) nel frattempo è preferibile evitare attività sportive molto intense ( come volley, calcio ecc.); come terapia è utile la tecar terapia, associata a leggero massaggio locale e kinesiterapia prevalentemente eccentrica ( allungando il tendine.
Saluti
Dr. ROBERTO BUDASSI

[#4] dopo  
Utente
Grazie, un ultima cosa: la sintomatologia che presento potrebbe essere già indice di una piccola lesione?

[#5] dopo  
Utente
Grazie, un ultima cosa: la sintomatologia che presento potrebbe essere già indice di una piccola lesione?

[#6] dopo  
Utente
Grazie, un ultima cosa: la sintomatologia che presento potrebbe essere già indice di una piccola lesione?

[#7]  
Dr. Roberto Budassi

24% attività
8% attualità
0% socialità
RAVENNA (RA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Si è possibile ma non è una cosa necessariamente grave o da operare; il tendine achilleo è molto grosso e robusto ( provi a toccarselo con le dita!) e una piccola lesione non incide sulla sua capacità meccanica e comunque può cicatrizzare( il tendine è un tessuto vivo); ad ogni modo è fondamentale l' ecografia per quantificare esattamente la situazione.
cordiali saluti
Dr. ROBERTO BUDASSI

[#8] dopo  
Utente
Grazie, un ultima cosa: la sintomatologia che presento potrebbe essere già indice di una piccola lesione?

[#9] dopo  
Utente
ok grazie

p.s non ho inviato io tutti questi messaggi, ci deve essere stato un errore del sistema