Utente
Buongiorno. Circa due mesi fa ho iniziato ad avvertire un forte dolore al gomito destro. Nonostante tutto ho svolto le mie normali funzioni lavorative di mobilizzazzione dei pazienti. Circa 20 gg fa ho cominciato ad avvertire un forte dolore alla scapola destra. Riesco più o meno a stare in piedi dai 15-20 minuti e poi mi devo coricare con il braccio sopra alla testa perche' mi reca sollievo.Oltre al dolore, spesso mi prendono spasmi alla scapola e tutto il braccio, dove per alcuni secondi perdo il tatto con relativo indolenzimento.Ho inoltre forti tremori al capo e alla parte superiore del corpo. Queste problematiche le noto sia in piedi che quando sono seduta. Non se il fatto del gomito e della spalla siano correlati. Da 20 gg sto assumendo al dì 2 pastiglie di DELTACORTENE e 3 buste di TACHIDOL ma con scarso beneficio. Nel frattempo ho già fatto 3 sedute dall'osteopata ma pure queste senza risultati. Nell' ultima seduta l' osteopata ha notato uno schiaccimento alla 12esima vertebra e ha lavorato su questa ma il problema rimane. Vi ringrazio anticipatamente. Paola

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Con la sola descrizione è impossibile fare ipotesi che non restino tali e quindi inutili. Aggiungo che si va dall'osteopata, che quasi mai è medico (ma basta controllare qui http://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.ot ) e quindi non può fare diagnosi e prescrivere terapie, solo dopo che lo specialista ha visitato il paziente, ha prescritto e successivamente visionato gli esami necessari, ha stabilito una diagnosi e, di conseguenza, deciso una terapia. Per alcune cose che ha scritto (sede del dolore, sollievo a tenere la mano sul capo, disturbi all'arto superiore, ecc.) può valere la pena di prendere in considerazione il tratto inferiore del rachide cervicale (C6). Consulti un ortopedico esperto per una attenta valutazione dei Suoi disturbi e la individuazione della causa del dolore.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.TAC ha evidenziato:C3-C4 e C4-C5 salienza discale posteriore. C5-C6 Barra artrosica disco-unco-somatica posteriore che impronta lievemente la superfice midollare e determina riduzione di calibro del forame di congiunzione di sinistra.C6-C7:Barra artrosica disco-uncale posteriore che impronta lo spazio liquorale premidollare e determina riduzione calibro dei forami di coniugazione, specie a destra.Grazie

[#3]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Mostri le immagini della TAC allo specialista che l'ha prescritta perché possa valutare se tenerne conto.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it