Utente 504XXX
Salve, a causa di dolore persistente all'anca destra a seguito di una visita ortopedica ho effettuato dapprima raggi alle anche e al bacino con esito "modesta coxartrosi bilaterale", successivamente anche una risonanza magnetica ad alto campo con esito "ln merito al quesito clinico non sembrano esserci evidenti segni di incongruenza coxo-femorale ne segni di precoce artrosi dell'articolazione dell'anca bilateralmente.
Nel sospetto di anca a scatto mediale a causa extrarticolare il tendine del muscolo ileopsoas non mostra evidenti alterazioni di segnale specie a livello del suo passaggio oltre il ramo pubico.
A destra è invece presente una distensione fluida a livello della spina iliaca antero-inferiore a livello dell'inserzione del tendine del muscolo retto del femore e del ligamento ilio-femorale. Anche se non comune sono riportati casi di anca a scatto a genesi dal muscolo retto del femore. Utile la correlazione con la visita ortopedica.
Modica quota di versamento si osserva in entrambe le articolazioni coxo-femorali.
Regolari la sinfisi pubica e le articolazioni sacro-iliache." In attesa di una nuova visita ortopedica potreste dirmi il significato di tali referti? Non capisco se c'è effettivamente una forma iniziale di coxartrosi o meno. Grazie e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PARMA (PR)
RHO (MI)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
CASSANO D'ADDA (MI)
MATERA (MT)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Caro utente,

il radiologo non rileva segni di artrosi, e lo scrive nel suo referto. Tuttavia la persistenza di dolore, associata a tendinopatie evidenti alla risonanza imporrebbe di studiare il Suo caso con attenzione. Le consiglio una valutazione presso un ortopedico che si occupi specificamente di anca, in quanto alcune patologie specifiche (come ad esempio il conflitto femoro-acetabolare) possono sfuggire all'occhio del radiologo o dell'ortopedico generico.

https://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/622-conflitto-femoro-acetabolare-femuro-acetabular-impingement-fai.html

Cordiali saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it