x

x

Sospetta Periartrite spalla e dolori articolari diffusi

Egregi dottori, vi scrivo per chiedere un vostro parere sulla mia situazione clinica, che oramai si protrae da molti mesi senza aver ottenuto una diagnosi precisa, né alcun beneficio dai farmaci.

Da febbraio 2018 ho iniziato ad avere importanti e costanti dolori ad entrambe le spalle, che si acutizzano durante la notte e limitano notevolmente i movimenti: spesso non riesco neppure ad alzare il braccio e per vestirmi devo farmi aiutare.
Il quadro algico si è poi esteso anche a polsi e ginocchia, ma con intensità minore.

Ho già provato numerosi farmaci: Brufen; Naprossene; Contramal; iniezioni Voltaren + Muscoril; infiltrazioni articolari Kenacort.
Ultima terapia: MEDROL 32 mg al giorno, ma senza alcun beneficio.

RADIOGRAFIA: non evidenti immagini di lesioni ossee focali. Riduzione dello spazio articolare subacromiale.

ECO SPALLA DESTRA: fenomeni artrosici acromion-claveari. Tendinosi del Sovraspinoso a livello della sua area critica ed inserzionale. Disomogeneità del profilo del trochite omerale per verosimili aspetti atrofico-reattivi dello stesso. Tendinosi del sottoscapolare. Tenosinovite ad impronta tendinosica a carico del CLB che appare in sede.

ECO SPALLA SINISTRA: fenomeni artrosici acromion-claveari. Tendinosi del Sovraspinoso a livello della sua area critica ed inserzionale; concomita la presenza di alcune microcalcificazioni inserzionali.
Disomogeneità del profilo del trochite omerale per verosimili aspetti atrofico-reattivi dello stesso. Tendinosi del sottoscapolare. Tenosinovite ad impronta tendinosica a carico del CLB che appare in sede.

VES: 62
FIBRINOGENO: 675
PCR: 3,62
TEST REUMATOLOGICI: tutti negativi.

Fino ad ora, non ho ricevuto nessuna diagnosi precisa, né trattamenti efficaci.
A vostro avviso, di cosa si stratta e quale potrebbe essere la terapia adatta?

Vi ringrazio della cortese attenzione e della disponibilità.
[#1]
Dr. Francesco Mensa Ortopedico, Medico legale, Perfezionato in medicine non convenzionali 2
Egregio Signore da quello che scrive si può ipotizzare una forma di spalla dolorosa per artrosi e lesione tendinea a livello della cuffia dei rotatori della spalla. Utile sarebbe approfondire con una RM di spalla.

Dr. Francesco Mensa

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio