Utente 434XXX
Riporto refertio rm ginocchio destro a seguito di ecografia in cui si è visto un versamento al ginocchio(dopo dolore nei movimenti di flessione ed estensione per circa 1 anno).
L'esame rm del ginocchio e della gamba,effettuatocon immagini su piani assiali coronali e sagitalli, mediante acquisizioni a tecnica TSE SPIR ED FS mostra:
DIFFUSA TUMEFAZIONE della capsula articolare con cospicua falsa fluida che distende la borsa sovrarotulea edema in sede poplitea delle regioni presinserzionali dei muscoli flessori.
Lesione intramurale del corno posteriore del menisco mediale.
Regolarmente rappresentato il medisco laterlae.
Lesione distrattiva parziale del legamento crociato anteriore.
Normali i legamenti crociato posteriore ed i collateriali con fisiliogica ipointensità di segnale. Cartilagini articolari di rivestimento della femoro tibiale e femoro rotulea conservate. Rotula in asse. Non apprezzabili lesioni ossee focali.

A questo vorrei sapere in attesa della visita dallo specialista, un referito simile in termini più semplici, come viene tradotto? Quale potrebbe essere la diagnosi del referto e quale la cura?
E soprattutto la parola TUMEFAZIONE all'inizio, puo essere dovuta a tumori o la causa per il tutto puo essere stata meccanica(tipo sport)?

[#1]  
Prof. Enrico Pelilli

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Tumefazione è la conseguenza del liquido contenuto nella capsula ed è segno di uno stato infiammatorio, che potrebbe avere origine in una forma reumatica, per cui eseguirei, su indicazione del suo medico di famiglia, anche gli esami ematologici mirati.
Potrebbe aver bisogno più di un reumatologo che di un ortopedico.
Sperando di esserle stato utile, la saluto.
Dr. Enrico Pelilli
Specialista in Ortopedia e Traumatologia Infantile