Utente 283XXX
Salve, dopo alcuni anni ho dovuto rifare la RM alle ginocchia, perché ho sempre dolore circoscritto alla rotula, e questo è quello che ne è venuto fuori:

RM ginocchio sinistro :
Esame eseguito su piani di scansione assiali,
Sagittali e coronali, con acquisizione delle immagini attraverso sequenze pesate in SE T1, Fast SE T2 con soppressione del segnale del tessuto adiposo e GE T2.
Si apprezzano segni di meniscosi del corno posteriore del menisco mediale Senza evidenti lesioni fratturative nel suo contesto.
Integri il menisco laterale i legamenti crociati e legamenti collaterali
La rotula è deviata sul versante esterno con iniziali assottigliamento delle cartilagini ialine
Concomita lieve falda fluida intrarticolare
Esiti di morbo di osgood schlatter con ispessimento del tratto distale del tendine rotuleo per fenomeni tendinosici con piccoli nuclei di metaplasia ossicalcifica intratendinea
Appare Inoltre irregolare la tuberosità tibiale anteriore senza comunque segni di edema dell'osso spongioso
Normale il tendine quadricipite.
Non falde fluide nel cavo popliteo.

RM ginocchio destro:
Anche da questo lato si apprezza un quadro analogo con segni di meniscosi del corno posteriore del menisco mediale Senza evidenti lesioni fratturative nel suo contesto
Sono Inoltre evidenti esiti di morbo di osgood schlatter con ispessimento del tratto distale del tendine rotuleo per fenomeni tendinosici Senza segni di flogosi in atto con piccoli nuclei di metaplasia ossicalcifica irregolarità marginale della tuberosità tibiale anteriore senza edema dell'osso spongioso sottostante
Integri il menisco laterale e legamenti crociati e legamenti collaterali
La rotula è deviata sul versante esterno con iniziali assottigliamento delle cartilagini ialine concomita lieve falda fluida intrarticolare.
Normale il tendine quadricipitale
Non falde fluide nel Cavo popliteo.

Detto questo, c'è qualche soluzione o qualche terapia che si potrebbe intraprendere?
Considerando il fatto che sono una persona che fa molto sport.

[#1]  
Dr. Enrico Sebastiani

28% attività
16% attualità
0% socialità
FOLIGNO (PG)
TERNI (TR)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2019
Buonasera,
considerando quello che risulta dai referti delle RMN il dolore rotuleo potrebbe esssere dato dalla tendenza delle rotule di sublussare lateralmente. Consideri che la rotula, durante i movimenti del ginocchio scorre sul femore, nel suo caso scorre spostandosi troppo sul versante laterale. Le cause potrebbero essere molteplici: una variante anatomica, una scorretta attivazione muscolare, una deviazione dell'asse dell'arto inferiore.
Il m. di Osgood Schlatter favorisce l'infiammazione del tendine rotuleo, specialmente se pratica sport o camminate in salite e discese.
Sicuramente un primo approccio terapeutico è quello di eseguire una fisioterapia e rinforzo muscolare specifico per il suo problema. Con una visita e visionando le immagini della rmn si può essere più precisi.
Dr. Enrico Sebastiani
Medico Chirurgo
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
Dirigente Medico Ospedale S. Giovanni Battista di Foligno