Utente
Salve, avrei la necessità di fare dei controlli per vedere lo stato delle mie gambe.
Anno 2002 fratture esposte e scomposte del femore sx e ginocchio destro! ! ! Ad oggi ho solo avuto problemi al ginocchio con vari interventi dove mi hanno diagnosticato una condropatia fermoro rotulea di grado 4.
Ora oltre al ginocchio (attesa prp) mi inizia a fare male anche il femore.
Dato che devo fare una tac al ginocchio (non posso eseguire rsm perché ho un mezzo di sintesi) volevo evitare di farne 2 e quindi fare un’unica tac per le gambe.

È una cosa fattibile?
Esiste un esame che permette di controllare lo stato della cartilagine degli arti inferiori?
Grazie

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

La TAC si può fare anche a tutto l'arto inferiore, solo che la cartilagine viene vista meglio dalla RMN (che lei non può fare).
Se avesse veramente una lesione di 4 grado della cartilagine della rotula, questa dovrebbe essere verificata in artroscopia per poi procede ad un trattamento chirurgico riparativo sulla cartilagine (soprattutto in virtù della sua giovane età). Chiaramente al momento per via telematica la cosa vale per sommi capi, ma questo sarebbe l'iter più appropriato.

Cordiali Saluti
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la risposta. Il quarto grado è stato già diagnosticato con artroscopia nel 2015, il mio intento era sapere se potevo fare tac in contemporanea a tutte e due le gambe ... ho fratture vecchie a femore sx e ginocchio destro. Ultimamente si cammina male e avendo 38 vorrei trovare delle soluzioni idonee e escludere protesi.
Ho in previsione delle infiltrazioni di Prp per il ginocchio ma ho paura che non sono efficaci e quindi sto pensando alle staminali ma vorrei farmele tramite ssn.
Grazie e buon lavoro.

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
La tac si può fare anche bilateralmente, valuti ovviamente il rischio radiologo associato (può trovare tabelle in internet).
Il PRP può essere un primo tentativo, per le staminali/tecniche rigenerative c'è sicuramente spazio (dopo un inquadramento più completo).
Ho appena pubblicato uno studio inerente proprio il trattamento delle lesioni osteocondrali della rotula con la tecnica AMIC, lo potrà trovare online appena pubblicato dall'editor sul giornale "Journal of Clinical Medicine".
Al momento stiamo vivendo un periodo particolare per il SSN, bisogna vedere quando riprenderemo la chirurgia di elezione, con che tempi, modalità e soprattutto disponibilità.

Cordiali Saluti
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#4] dopo  
Utente
Grazie per le ulteriori precisazioni, ora andrò a consultare ciò che mi ha indicato, spero di poter risolvere o tamponare in qualche modo ! Grazie per il lavoro che voi medici state facendo.
Un saluto con la speranza di un ritorno alla normalità il prima possibile

[#5]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Il lavoro è già stato sottoposto a review e approvato, giusto il tempo di trovarlo online in qualche giorno. Dovrebbe essere open-access.

Saluti
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#6] dopo  
Utente
Grazie