Consulto su un accertamento ecografico

Buonasera Ho dolore da diverso tempo intorno all'anca destra soprattutto la notte e quando da seduta mi devo alzare per un po' di passi zoppico Ma poi passa
Nell'ecografia che ho fatto si evidenzia una entesite calcifica del Santorio di destra sulla spina iliaca antero posteriore del Medio gluteo destro sul trocantere.
Ho camminato male per un po' di tempo causa un neuroma al piede sinistro e credo che questo sia stato la causa sono subito intervenuta con ghiaccio e arnica tre volte al dì qualche Oki task e Brufen è migliorato il.
dplore ma ancora non del tutto
Grazie per l'aiuto che potete darmi.

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Gianni Nucci Ortopedico 4.4k 122
Gentile Signora, la diagnosi che riporta non è corretta, forse lei l'ha trascritta in modo sbagliato. Il muscolo sartorio (non santorio) si inserisce sulla spina iliaca anterosuperiore, non esiste una spina iliaca anteroposteriore, men che meno collegata al medio gluteo.
Dovrebbe fare un po' di chiarezza con una visita ortopedica, che le consiglio. L'ortopedico valuterà anche se il dolore può provenire dall'articolazione dell'anca oltre che dai tendini circostanti.
Saluti cordiali

Gianni Nucci, Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini T.
Riceve a Lucca, Montecatini, Pistoia, Follonica

[#2]
Utente
Utente
Buongiorno e grazie per la risposta, ha ragione ho trascritto male alcuni termini da lei corretti giustamente Premetto che non ci può essere problema all'articolazione in quanto ho una protesi che con rx risulta ben posizionata unica cosa che emerge è una dismetria delle creste iliache e delle teste protesiche femorali con quelle di dx più alte rispetto al controlato che ho già da tempo e quindi non possono essere la causa.
A breve farò una visita ortopedica ma pensavo che avreste potuto darmi qualche informazione in più . Cordiali saluti
[#3]
Dr. Gianni Nucci Ortopedico 4.4k 122
Gentile Signora,
Come possiamo dare delle informazioni in più quando la richiesta dell'utente riporta informazioni errate e non dice neanche che all'articolazione interessata ha una protesi? Si tratta di una informazione essenziale! Da quanto tempo ha la protesi? Il dolore è comparso da subito dopo l'intervento? Sono tutte informazioni essenziali. Inoltre, solo la visita può dire come procedere nell'iter diagnostico e terapeutico; potrebbe essere un dolore dei tessuti molli ma anche causato da un problema alla protesi (anche se un dolore che passa nel movimento è più difficile che sia dovuto alla protesi). Se fosse un dolore da infiammazione dei tessuti molli (medio gluteo) bisogna capire perché, potrebbe entrarci anche la dismetria di bacino (perché c'è una dismetria? È causata dall'intervento?). Purtroppo il consulto online ha i suoi limiti e solo la visita può dare un quadro completo. Siamo qui per aiutare (e gratuitamente) ma non possiamo andare oltre le supposizioni, mi spiace.

Gianni Nucci, Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini T.
Riceve a Lucca, Montecatini, Pistoia, Follonica