x

x

Lussazioni della rotula sx dovute a iperlassità generale, come contrastare?

Nella vita ho subito almeno 10 volte la lussazione a sx dove, oltre una sindrome da iperlassità articolare generalizzata, pare abbia anche la rotula "malforme", cioè più piccola di quanto dovrebbe, che sguazza nella capsula articolare.
Chiaramente questo mi ha portato a uno stile di vita più sedentario.


L'ultimo ortopedico che mi ha visto ha ribadito che "costruendo una importante massa muscolare" si può evitare l'intervento chirurgico.
Immagino parlasse del quadricipite femorale.
Tuttavia l'estensione del ginocchio sinistro nell'esercizio "leg extension" è difficoltosa ed estremamente limitata anche con poco peso, il ginocchio sembra voler "scappare" e non riesco a chiudere il movimento come a dx.
Quindi come costruisco questa massa muscolare?


Conviene quindi farmi vedere da un altro ortopedico prima di intraprendere qualsiasi percorso o posso continuare con esercizi di muscolazione, limitando il range di estensione del ginocchio?


Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Fulvio Di Cosmo Ortopedico, Medico dello sport, Chirurgo vascolare, Medico legale, Medico aeronautico 154 9
Buongiorno,
Premesso che per una risposta circostanziata èindispensabilecvalutare esattamente il suo ginocchio e le rx, possiamo fare un discorso generale.
La lussazione abituale di rotula si verifica per la coesistenza (in varia misura) di più fattori:
La lassità, la malposizione (ad esempio rotula alta), la malformazione (sia della rotula, sia della gola fémorale), la insufficienza muscolare.
Per contrastarla, quindi, asseconda della situazione individuale si deve agire su uno, più o tutti questi fattori.
Tralasciando di parlare delle soluzioni chirurgiche vediamo cosa può fare in autonomia per migliorare la sua condizione.
Il lavoro sui muscoli della coscia.
Il suo obiettivo dovrebbe essere quello di allungare il retto fémorale anteriore (parte del quadricipite) e gli ischio-crurali. Nel contempo dovrebbe rafforzare il vasto mediale del quadricipite che agisce lungo un asse che contrasta la tendenza alla lussazione della rotula.
Gli esercizi più semplici per lavorare in questo senso sono la cyclette a medio carico e l'estensione del ginocchio, per gli ultimi 30 , con piede intrarotato a eseguirsi inizialmente con un carico da mezzo chilo alla caviglia (carico che in seguito potrà essere aumentato).

Dr. Fulvio Di Cosmo
Specialista in
Ortopedia, Chirurgia vascolare, Medicina dello sport.
Master in Medicina legale

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio